Samsung Galaxy S8 - previsto anche il riconoscimento del volto per lo sblocco

10 Marzo 2017 - a cura di PuntoCellulare.it
SAMSUNG ANDROID
Sappiamo già dello spostamento, per la prima volta su uno smartphone Samsung, del lettore di impronte digitali sui nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+ sul pannello posteriore a fianco della fotocamera, per far posto ad uno schermo di dimensioni più ampie.

Samsung Galaxy S8 - previsto anche il riconoscimento del volto per lo sblocco
I due top di gamma, secondo le indiscrezioni, saranno in grado di offrire comunque non soltanto l'autenticazione tramite impronta digitale, ma anche attraverso il riconoscimento della retina e del viso dell'utente.

Un portavoce di Samsung avrebbe dichiarato infatti che lo scanner per la retina, funzionalità già presente sul Galaxy Note 7, non riesce ad assicurare la precisione e la velocità richieste, da qui la decisione di implementare anche il riconoscimento del volto, che richiede soltanto 0.01 secondi per effettuare lo sblocco.

NOTIZIE CORRELATE