Samsung Galaxy S8 - ecco perchè il lettore di impronte è sul retro

14 Marzo 2017 - a cura di PuntoCellulare.it
SAMSUNG ANDROID
Nelle scorse settimane si era parlato con insistenza della presenza sul Samsung Galaxy S8 di un lettore di impronte posizionato sotto il vetro del display, tutte le recenti immagini del top di gamma hanno smentito questa possibilità, mostrando il sensore biometrico sul retro della scocca, a fianco della fotocamera.

Samsung Galaxy S8 - ecco perchè il lettore di impronte è sul retro
In effetti, come svelato oggi dalla pubblicazione The Investor, le intenzioni di Samsung erano proprio quelle di adottare un lettore frontale sotto lo schermo, tuttavia per questioni di tempo non è riuscita ad implementare il nuovo sensore biometrico di Synaptics. In pratica dotare il Galaxy S8 di questa funzionalità avrebbe portato ad un ritardo di alcuni mesi del lancio dello smartphone sul mercato.

Resterà da verificare, con le prime prove il mese prossimo, la comodità del lettore di impronte sul pannello posteriore sia sul Galaxy S8 che sul più ingombrante Galaxy S8+ con schermo da 6.2 pollici. I due smartphone potranno comunque essere sbloccati anche tramite riconoscimento dell'iride e, secondo alcune fonti, riconoscimento del volto.

Occasione persa quindi per Samsung per lanciare il primo smartphone al mondo con lettore di impronte integrato nel display. Se ne riparlerà forse in autunno con il Galaxy Note 8, sempre che nel frattempo non arrivino gli smartphone della concorrenza, in particolare l'iPhone 8 a fine estate.

NOTIZIE CORRELATE