Samsung Galaxy Note 8 - gli analisti ipotizzano una doppia fotocamera posteriore

20 Aprile 2017 - a cura di PuntoCellulare.it
SAMSUNG ANDROID CERCA
Il Galaxy S8 e il Galaxy S8+ hanno profondamente deluso tutti coloro che si aspettavano novità sul versante fotografico: la fotocamera principale di questi due smartphone infatti non soltanto non dispone di un doppio obiettivo, come impone una tendenza sempre più diffusa sul mercato, ma è anche sostanzialmente identica a quella del Galaxy S7 e del Galaxy S7 Edge dello scorso anno.

Samsung Galaxy Note 8 - gli analisti ipotizzano una doppia fotocamera posteriore
A portare una ventata di novità sul versante fotografico, prevede l'analista Ming-Chi Kuo, potrebbe essere il Galaxy Note 8 in arrivo il prossimo autunno. Parlando di Samsung il condizionale è d'obbligo, Ming-Chi Kuo si aspetta ad ogni modo sul Galaxy Note 8 una fotocamera posteriore con doppio sensore, da 12 con wide-angle CIS e fotodiodo duale (2PD) e da 13 megapixel con teleobiettivo CIS, entrambe con lenti 6P e stabilizzatore ottico.

Attesi inoltre, sempre secondo le stime di Ming-Chi Kuo, uno schermo QHD+ da 6.4 pollici di ampiezza a tecnologia AMOLED e un chip Snapdragon 835 o Exynos 8890, a seconda del mercato. Il lettore di impronte potrebbe essere posizionato sul retro, risultando ancora più scomodo da raggiungere di quanto non lo sia su Galaxy S8 e Galaxy S8+.

MIGLIORI OFFERTE

NOTIZIE CORRELATE

COMMENTI DEI LETTORI

    La pubblicazione dei commenti comporta l'accettazione del regolamento