Incoraggianti i primi benchmark dello Snapdragon 660

19 Maggio 2017 - a cura di PuntoCellulare.it
CHIP CERCA
Non delude affatto nei primi benchmark il nuovo processore Snapdragon 660 annunciato la scorsa settimana da Qualcomm, insieme al meno performante Snapdragon 630. Lo Snapdragon 660 è realizzato con un processo a 14nm e garantisce un incremento delle prestazioni del 20 per cento (30 per cento in più a livello di grafica) rispetto al precedente Snapdragon 653 che punta a rimpiazzare.

Incoraggianti i primi benchmark dello Snapdragon 660
Tramite Geekbench, su uno smartphone dotato di 3GB di RAM, lo Snapdragon 660 ha raggiunto 1599 punti in modalità Single-Core e 5639 punti nei test Multi-Core. Lo Snapdragon 660 risulta meno performante dello Snapdragon 821 utilizzato nella scorsa generazione di top di gamma, ma rappresenta la piattaforma ideale su cui realizzare i prossimi terminali di fascia media.

MIGLIORI OFFERTE

OFFERTE GEARBEST

NOTIZIE CORRELATE