Samsung Galaxy Note 8 - luci e ombre sul nuovo top di gamma

23 Agosto 2017 - a cura di PuntoCellulare.it
SAMSUNG ANDROID CERCA
Samsung alla fine ha presentato oggi il suo Galaxy Note 8, confermando in sostanza quasi tutte le anticipazioni che avevano visto protagonista questo smartphone nelle ultime settimane.

Samsung Galaxy Note 8 - luci e ombre sul nuovo top di gamma
Ormai è chiaro che la società coreana, dopo il flop miliardario dello scorso anno con il Galaxy Note 7 ritirato sul mercato, ha deciso di andare sul sicuro proponendo uno smartphone che a tutti gli effetti, se si esclude la doppia fotocamera posteriore, può essere considerato alla stregua di una variante ancora più costosa del Galaxy S8+ di cui eredita non soltanto i pregi ma anche i non pochi difetti, come la scarsa ergonomia del lettore di impronte posizionato sul retro, la fragilità del display, lo sblocco con iride facilmente ingannabile e un tasto Bixby che in molti paesi ancora non è utilizzabile al pieno (a meno di non impartire comandi vocali in coreano o in inglese).

Samsung Galaxy Note 8 - luci e ombre sul nuovo top di gamma
Il Galaxy Note 8 condivide quasi in toto la scheda tecnica del Galaxy S8+ lanciato la scorsa primavera, lo schermo guadagna un decimo di pollice in più, per arrivare a 6.3 pollici, mentre la batteria perde 200mAh e scende a 3.300mAh. Il processore resta invariato (Exynos 8895 in Europa, Snapdragon 835 negli USA), la memoria RAM passa però da 4 a 6GB.

MIGLIORI OFFERTE

OFFERTE GEARBEST

NOTIZIE CORRELATE