PuntoCellulare.it

SIM Card - definizione e significato

SIM Card deriva dalla sigla SIM, acronimo inglese che significa Subscriber Identification Module (Modulo identificativo abbonato). La carta SIM nei telefoni cellulari GSM contiene i dati dell'utente sotto forma di un codice IMSI (International Mobile Subscriber Identity) univoco, che permette al gestore mobile di riconoscere il cliente e il numero di telefono ad esso assegnato.

La SIM Card contiene anche la rubrica telefonica e gli SMS (il numero di voci memorizzabili dipende dalla capacità della scheda). La rubrica della SIM è poco utilizzata sugli smartphone, dove i contatti vengono gestiti attraverso il proprio account Google (sugli smartphone Android) o iCloud (sugli iPhone).

Formati delle SIM Card:


Nel corso degli anni le dimensioni delle SIM Card sono andate riducendosi, al pari del progresso e della spinta alla miniuaturizzazione. Si è passati infatti dalle SIM Card in formato ISO, delle dimensioni di una carta di credito, alle piccolissime Nano-SIM. Più di recente alcuni smartphone (iPhone XS, iPhone XS Max ed iPhone XR per la seconda linea telefonica) e smartwatch hanno iniziato ad utilizzare le e-SIM di tipo immateriale, dove il codice IMSI è memorizzato direttamente all'interno del dispositivo.
SIM CardI formati delle SIM Card
  • SIM - 1FF
  • Mini SIM - 2FF
  • Micro SIM - 3FF
  • Nano SIM - 4FF
  • e SIM

Termini correlati:

ULTIME NOTIZIE