PuntoCellulare.it

Il nuovo Motorola V1050 in esclusiva per Vodafone

4 Marzo 2005 | PuntoCellulare.it
VODAFONE MOTOROLA NOVITA' CERCA
Entra nel listino ufficiale di Vodafone a partire da oggi, ad un prezzo di 399 euro, il nuovo Motorola V1050, cellulare UMTS dotato di fotocamera da 1.3 megapixel e doppio display, con una risoluzione per quello interno di 240 x 320 punti a 262 mila colori.

Il Motorola V1050 misura 94 x 49 x 27 millimetri, con un peso di 137 grammi, la batteria da 820 mAh in dotazione č in grado di assicurare un'autonomia massima di 230 ore in standby, oppure fino a 260 minuti in conversazione.

Il software č personalizzato per consentire un facile accesso ai servizi offerti da Vodafone Live!, fra le altre funzioni segnaliamo il vivavoce integrato, le suonerie polifoniche, la rubrica da 500 contatti, i comandi vocali e la connettivitā USB 2.0, tramite cavetto opzionale.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    apple iphone se 4iPhone SE 4 - interessanti novità per il prossimo entry level di Applesamsung galaxy a35Samsung Galaxy A35 - le ultime immagini confermano il design dello smartphoneyale smart lock linus l2Yale Smart Lock Linus L2 - annunciata la nuova serratura smartrealme narzo 70 pro 5gRealme Narzo 70 Pro 5G - confermata la funzionalità Air Gesture in vista del lanciosamsung galaxy s25Samsung Galaxy S25 - si ipotizza l'abbandono dei chip Snapdragongalaxy z flip 6Samsung Galaxy Z Flip 6 - in anteprima le immagini, con cambiamenti marginaligalaxy z fold 6 galaxy flip 6Samsung presenterà Galaxy Z Fold 6, Galaxy Flip 6 e Galaxy Ring all'inizio di lugliooneplus 12r genshin impact editionOnePlus 12R - annunciata la speciale Genshin Impact Editionoppo f25 proOppo F25 Pro - nuovo smartphone con Dimensity 7050 derivato dal Reno11 Fmeizu 21 proMeizu 21 Pro - annunciato l'ultimo top di gamma del produttore cineserealme 12+Realme 12+ - annunciato il nuovo smartphone con Dimensity 7050 e schermo AMOLEDsnapdragon 8 gen 4Snapdragon 8 Gen 4 - primi dettagli sul potente chip per i prossimi top di gamma