PuntoCellulare.it

Samsung annuncia il suo primo cellulare per la TV DVB-H

18 Marzo 2005 | PuntoCellulare.it
SAMSUNG TV CERCA
In occasione del CTIA 2005 di New Orleans, Samsung ha dimostrato questa settimana il funzionamento del primo cellulare compatibile con lo standard DVB-H per le reti CDMA, che permette la ricezione del segnale televisivo digitale terrestre.

I consumatori possono così provare l'esperienza di vedere la TV sul cellulare, accedendo a una serie di funzioni multimediali interattive tra cui il remote shopping, ovvero la possibilità di seguire una televendita, per esempio, e di fare l'ordine di acquisto direttamente dal cellulare.

Quest'ultima aggiunta al portfolio di prodotti per le telecomunicazioni mobili è particolarmente importante per il mercato italiano in quanto lo standard DVB-H è compatibile sia con la piattaforma CDMA americana sia con la piattaforma GSM europea.
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    vivo y21aVivo Y21A - nuovo smartphone entry level, molto simile ad Y21eoneplus 10rOnePlus 10R - in arrivo in estate, con chip Dimensity 9000lenovo legion y90Lenovo Legion Y90 - nuove indiscrezioni sul potente smartphone gamingtae moon rohSamsung conferma l'arrivo dei nuovi Galaxy S22 a febbraio, i più potenti mai realizzatimotorola g200 moto g51Motorola G200 e Moto G51 arrivano in Italia, confermato il prezzo di lanciorealme 9 pro plusRealme 9 Pro+ - primo teaser ufficiale, con tante indiscrezioni sulle caratteristichesamsung galaxy s22Samsung Galaxy S22 - chip differente a seconda del mercato di destinazionesamsung galaxy tab s8Samsung Galaxy Tab S8 - la nuova gamma di tablet si mostra su Amazon in Italiasamsung galaxy a22e 5gSamsung Galaxy A22e 5G - prima certificazione per la nuova variante del Galaxy A22nubia z40 proNubia Z40 Pro - nuovo top di gamma con Snapdragon 8 Gen 1 atteso a febbraiovivo pallavoloVivo diventa il nuovo sponsor del Campionato di Pallavolo Serie A Femminilewindtre top employers italia 2022WindTre - anche nel 2022 arriva la certificazione 'Top Employers Italia 2022