PuntoCellulare.it

Obbligo di frequenza nelle universitą del Giappone con il cellulare

15 Aprile 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Ingegnoso sistema, che implica l'utilizzo dei telefoni cellulari, quello adottato dall'universitą giapponese Aomori per verificare la presenza degli studenti durante le lezioni, ostacolando al minimo lo svolgimento delle stesse.

All'inizio di ogni lezione il professore mostra un numero, che ogni studente presente in aula deve inviare tramite il proprio cellulare ad un indirizzo prestabilito. I cinque studenti scelti a caso che riceveranno nel giro di pochi secondi una risposta sul telefonino dovranno poi alzarsi per confermare la propria presenza all'insegnante.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    honor 60Honor 60 e Honor 60 Pro lanciati in Cina - prezzi e caratteristiche tecnichexiaomi 12Xiaomi 12 - il primo smartphone con Snapdragon 8 Gen 1 sarà lanciato a breverealme gt 2 proRealme GT 2 Pro - la casa madre conferma la presenza del chip Snapdragon 8 Gen1samsung galaxy a13Samsung Galaxy A13 - confermate quattro fotocamere sulla versione 4Gsnapdragon 8 gen 1Snapdragon 8 Gen 1 - svelato il nuovo potente chip per i prossimi top di gammamotorola thinkshieldSempre più protetti gli smartphone Motorola grazie a ThinkShieldwindtre neoconnessiWindTre - il progetto NeoConnessi si rinnova il 7 mila scuolenokia 3310Nokia 3310 - una torta a forma di telefono per festeggiare il compleanno di HMD Globalhuawei foldHuawei a buon punto nello sviluppo di un nuovo smartphone pieghevolesamsung galaxy a23Samsung Galaxy A23 - in arrivo nel 2022, in versione 4G e 5Grealme 9iRealme 9i - il lancio in programma a gennaio 2022, emergono le caratteristicheredmi note 11t 5gRedmi Note 11T 5G - lanciata in India una variante del Redmi Note 11