PuntoCellulare.it

GiÓ identificate le prime falle del sistema operativo Android

27 Ottobre 2008 | Max Capitosti
ANDROID CERCA
A distanza di meno di una settimana dal lancio commerciale negli Stati Uniti dell' HTC G1, il primo smartphone basato su software Android, un gruppo di esperti ha giÓ scoperto alcune falle di questo sistema operativo, che potrebbero mettere a repentaglio la riservatezza delle informazioni personali dei consumatori. I ricercatori non hanno fornito informazioni dettagliate riguardo la propria scoperta, limitandosi ad affermare che visitando alcuni siti con il browser dell' HTC G1, si potrebbe portare lo smartphone ad eseguire codice maligno all'insaputa dell'utente. L'azienda telefonica T-Mobile, che commercializza il terminale in esclusiva, ha dichiarato di essere a conoscenza del problema e di aver pronto un aggiornamento software per risolverlo.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi 12t pro daniel arsham editionXiaomi 12T Pro - la Daniel Arsham Edition da oggi in esclusiva a Casa Xiaomioppo find n2Oppo Find N2 e Find N2 Flip in arrivo il 15 dicembremotorola moto g13Motorola Moto G13 - prima certificazione per il nuovo entry levelrealme mkersRealme sigla una partnership con Mkers per un torneo di gaming dedicatovodafone smartworkingVodafone - accordo con i sindacati per lo smart workingwindtre wifi callingWindTre - arriva in Italia l'innovativo servizio 'WiFi Calling'redmi k60eRedmi K60E - Geekbench rivela i primi dettagli sulle caratteristicherealme gt neo 5Realme GT Neo 5 - prevista la ricarica della batteria a 240W di potenzaoneplus 11OnePlus 11 - le immagini ufficiose rivelano il design della scoccarealme ui 4 0Realme annuncia l'aggiornamento Realme UI 4.0 per Android 13tim spot tornatoreTim - Tornatore e Dolce e Gabbana firmano l'ultimo spotxiaomi 13Xiaomi 13 - svelate in anteprima configurazioni di memoria e altri interessanti dettagli