PuntoCellulare.it

Primi problemi per il jailbreak degli smartphone Android

8 Novembre 2008 | Max Capitosti
ANDROID CERCA
E' durata soltanto poche ore la possibilitÓ di jailbreak per i possessori del nuovo HTC G1, il primo smartphone disponibile sul mercato ad adottare la piattaforma operativa Android di Google. Grazie ad un apposito programmino era infatti possibile effettuare il jailbreak per accedere al file system dello smartphone, per operare poi qualsiasi tipo di modifica o personalizzazione. La festa purtroppo Ŕ finita con il rilascio del nuovo aggiornamento software RC30 per Android, con cui Google molto rapidamente Ŕ corso ai ripari, eliminando la falla sfruttata per portare a termine il jailbreak.

HTC G1
HTC G1
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    motorola razr 2022Motorola RAZR 2022 - debutta in Cina l'esclusivo pieghevole con Snapdragon 8+ Gen 1motorola s30 proMotorola S30 Pro - Snapdragon 888+ e schermo OLED da 6.55 pollici per il nuovo smartphonemotorola x30 proMotorola X30 Pro - svelato il primo smartphone al mondo con fotocamera da 200MPxiaomi mix fold 2Xiaomi Mix Fold 2 - debutto in Cina per il nuovo smartphone pieghevole ultrasottileredmi k50 ultraRedmi K50 Ultra - svelato il nuovo top di gamma con Snapdragon 8+ Gen 1samsung galaxy a23eSamsung Galaxy A23e - in anteprima le immagini del nuovo entry levelgalaxy watch 5 proSamsung annuncia i nuovi Galaxy Watch 5 e Galaxy Watch 5 Procoloros 12Oppo premiata ai Red Dot Award grazie a ColorOS 12samsung galaxy z flip 4 galaxy z fold 4Samsung lancia i pieghevoli Galaxy Z Flip 4 e Galaxy Z Fold 4, caratteristiche e prezzoredmi k50 extreme editionRedmi K50 Extreme Edition - un nuovo top di gamma in arrivo domanilenovo y70Lenovo Legion Y70 - il nuovo top di gamma atteso il 18 agostooneplus ace proOnePlus Ace Pro - più potente ma meno costosa la variante cinese di OnePlus 10T