PuntoCellulare.it

PalmOne acquista il controllo sul marchio 'Palm'

25 Maggio 2005 | PuntoCellulare.it
PALM CERCA
PalmOne ha annunciato ieri di aver concluso un accordo con PalmSource per ottenere i diritti esclusivi all'utilizzo del marchio Palm, che le due aziende detenevano in comune dall'autunno del 2003, dopo la separazione a livello societario di PalmSource da Palm. PalmOne pagherą 30 milioni di dollari per ottenere il marchio Palm: il nuovo logo sarą presentato nel corso dell'estate, mentre a partire dall'autunno arriveranno i primi prodotti con marchio Palm, invece di palmOne.

'Le lettere P-A-L-M rappresentano un marchio di valore, con un'ottima accettazione da parte della clientela. Innovazione, potenza, facilitą di utilizzo ed eleganza sono gli attributi del marchio: desideriamo lavorare per trasformare quello che č oggi un solido nome nel sinonimo della leadership nel settore del mobile computing', commenta Ed Colligan, presidente di PalmOne.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy a3 coreSamsung Galaxy A3 Core - un modesto entry level dal prezzo contenutooppo reno 4Oppo lancia Reno 4, Reno 4 Pro e Reno 4Z 5G in Italia - prezzo e caratteristiche tecnichexiaomi mi 65w fast chargerXiaomi Mi 65W Fast Charger - nuovo caricabatteria piccolo ma molto potentexiaomi mi watchXiaomi Mi Watch - a dicembre il nuovo smartwatch con GPS e schermo AMOLEDtimvision hello maestroTimVision - disponibili nuovi contenuti per i più piccolivalorant radiant cupVodafone - al via la Valorant Radiant Cupoppo a93Oppo A93 - confermate specifiche tecniche e prezzo di lanciopoco c3Poco C3 - il nuovo entry level sarà svelato il 6 ottobrepixel 4a 5g pixel 5Google presenta i nuovi Pixel 4a 5G e Pixel 5, con Snapdragon 765G e prezzo elevatoxiaomi mi 10tXiaomi svela i nuovi Mi 10T, Mi 10T Pro e Mi 10T Lite - caratteristiche e prezzo in Italiasamsung galaxy m11Samsung Galaxy M11 - lo smartphone entry level in vendita adesso anche in Europaoneplus nord n10 5gOnePlus Nord N10 5G - prime indiscrezioni sul prossimo smartphone