PuntoCellulare.it

Fastweb - misure cautelari per gli ex manager della società

24 Febbraio 2010 | PuntoCellulare.it
FASTWEB CERCA
Fastweb comunica che è stata emessa dall' Autorità Giudiziaria romana un'ordinanza di misura cautelare nei confronti di ex dipendenti e manager di Fastweb Spa: Silvio Scaglia, ex amministratore delegato del CDA di Fastweb Spa, e di Mario Rossetti, ex membro del CDA della società. La vicenda giudiziaria riguarda fatti accaduti anni fa (relativi ai periodi d'esercizio 2005-2006), già oggetto di contestazione agli allora indagati, e rispetto ai quali la società si ritiene estranea e parte lesa. I fatti contestati riguardano una presunta evasione Iva, relativa ad attività di alcuni gestori di servizi a pagamento che si sono avvalsi della rete di Fastweb e di altri operatori di telecomunicazioni italiani.

Oggetto della contestazione è un credito Iva maturato su detti servizi nel periodo in questione, per un ammontare massimo di 38 milioni; è stato disposto un sequestro preventivo di crediti tributari per detto ammontare corrispondente al credito IVA in questione. La società sottolinea che tale cifra risulta non significativa rispetto all'ammontare dei crediti Iva accumulati da Fastweb sin dalla fondazione. A fronte degli ingenti investimenti effettuati, Fastweb ha accumulato crediti Iva per oltre 800 milioni, che sono stati regolarmente analizzati e passati a rimborso dall' Agenzia delle Entrate.

La società precisa altresì che l'attività di vendita di servizio di interconnessione internazionale per il trasporto traffico è stata cessata da Fastweb dall'inizio del 2007 e che anche negli esercizi in cui è stata svolta è stata marginale rispetto ai volumi d'affari della società, avendo generato un contributo al margine operativo lordo di circa l'1% negli anni in questione. In relazione a tali accadimenti la società aveva disposto verifiche di audit, effettuati da consulenti interni ed esterni che hanno concluso per la correttezza dell'operato della società. E' stata inoltre avanzata nei confronti di Fastweb spa e Telecom Italia Sparkle spa una richiesta di misura interdittiva dell'esercizio dell'attività sostituibile con il commissariamento che sarà valutata dal giudice martedì 2 marzo. L'azienda garantisce la continuità dell'attività ai clienti e ai 3.500 dipendenti e alle oltre 8.000 persone che lavorano per Fastweb.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    critica mate 30 mate 30 proSamsung si prende gioco dei nuovi Mate 30 e Mate 30 Prosamsunug galaxy watch active 2Galaxy Watch Active 2 - arriva nei negozi l'ultimo smartwatch di Samsungxiaomi mi mix alphaXiaomi Mi Mix Alpha - dai teaser emerge uno schermo pieghevolevivo v17 proVivo V17 Pro - annunciato in India, con doppia fotocamera pop up per selfie impeccabilialcatel go flip 3 alcatel smartflipAlcatel svela i cellulari Go Flip 3 e Smartflip con KaiOS e 4Gsamsung galaxy foldSamsung Galaxy Fold - la resistenza messa a dura prova nei test di JerryRigEverythingiphone 11 pro ramiPhone 11 Pro e 11 Pro Max potrebbero in effetti avere 6GB RAMredmi 8aRedmi 8A - la presentazione in programma il 25 settembrelenovo k10 plusLenovo K10 Plus - nuovo smartphone di fascia media in arrivo il 22 settembrexiaomi mi 9 proXiaomi Mi 9 Pro - il top di gamma protagonista di un breve video hands-onsamsung galaxy foldSamsung Galaxy Fold - la versione 5G in vendita in Germania a 2.100 euroumidigi f2Umidigi F2 - fotocamera quadrupla e design raffinato emergono nelle prime immagini