PuntoCellulare.it

La fotocamera come sensore di movimento nei giochi con EyeMobile

23 Giugno 2005 | PuntoCellulare.it
FOTOGRAFIA GIOCHI CERCA
La societÓ canadese GestureTek ha sviluppato l'innovativa tecnologia EyeMobile, che sfrutta la fotocamera presente nei cellulari per simulare un sensore di movimento da utilizzare per interagire con i videogiochi. Con uno sforzo minimo i programmatori possono di conseguenza utilizzare la tecnologia EyeMobile per realizzare giochi, soprattutto di azione, che si possono controllare semplicemente inclinando il cellulare nella direzione in cui ci si vuole muovere sullo schermo, il tutto senza dover premere alcun tasto.

Il software EyeMobile in pratica osserva la posizione di alcuni oggetti ripresi dalla fotocamera per calcolare gli spostamenti del cellulare in maniera accurata, tenendo anche conto dell'intensitÓ con cui Ŕ avvenuto il movimento per applicarlo al gioco. EyeMobile Ŕ alla base del successo di Sony EyeToy, un particolare software che consente di interagire con una serie di giochi per Playstation tramite una web-cam collegata alla porta USB della console.
SEGUICI SU
FACEBOOK
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    huawei mate xHuawei Mate X - in vista del lancio arriva la certificazione Tenaamotorola moto z2 forceMotorola Moto Z2 Force - arriva il supporto per il Moto Mod 5Gnokia 6.2Nokia 6.2 - le cover svelano il design del nuovo smartphonexiaomi redmi 8Redmi 8 - il nuovo smartphone certificato dal Tenaasamsung galaxy m40Primi dettagli sui nuovi Samsung Galaxy M21, Galaxy M31 e Galaxy M41huawei p smart proHuawei P Smart Pro - prime indiscrezioni sulle caratteristiche tecnicheredmi note 8Xiaomi Redmi Note 8 - prevista una fotocamera posteriore con quattro sensorihuawei nova 5tHuawei Nova 5T - Google conferma alcune delle caratteristiche tecnicheoppo reno 2Oppo Reno 2 - nuova gamma di smartphone in arrivo a fine mesemotorola one actionMotorola One Action - presentato il nuovo smartphone, in vendita da oggi in Italiahuawei p30 proHuawei P30 Pro - EISA lo elegge 'Best Smartphone of the Year'iphone 2019I nuovi iPhone 2019 attesi il 10 settembre