PuntoCellulare.it

Nortel sperimenta con successo in Giappone l'handover 3G / Wi-Fi

25 Giugno 2005 | PuntoCellulare.it
3G INFRASTRUTTURE WIFI CERCA
Nortel Networks e BB Mobile dichiarano di aver sperimentato in Giappone il primo passaggio al mondo senza problemi da una rete mobile 3G ad una rete wireless Wi-Fi, il tutto in modo completamente trasparente per l'utente e senza l'interruzione delle telefonate o della trasmissione dati eventualmente in corso durante il passaggio da una rete all'altra.

Si tratta di un risultato molto importante per la futura realizzazione di nuovi servizi convergenti, che replica il successo ottenuto dalle due aziende all'inizio del mese, con una velocitÓ di trasmissione dati di 14.4 Mbps su rete HSDPA. Entrambi gli esperimenti sono stati condotti in Giappone da BB Mobile nelle provinche di Tokyo e Saitama utilizzando una rete UMTS di tipo commerciale a 1.7GHz, basata su apparecchiature realizzate da Nortel.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    realme p1Realme P1 e P1 Pro annunciati ufficialmentegoogle pixel 8aGoogle Pixel 8a - svelate le quattro colorazioni della scocca in anteprimapoco f6 proPoco F6 Pro - nuove indicazioni, grazie alla certificazione FCCsony xperia 1 viSony Xperia 1 VI - in anteprima le immagini del prossimo top di gammahuawei pura 70Huawei Pura 70 - prime anticipazioni ufficiali per la nuova gamma di smartphonezte axon 60 ultraZTE Axon 60 Ultra - un top di gamma con connettività satellitare che non vedremo mai in Europaoppo a3 proOppo A3 Pro - confermate le caratteristiche e il prezzo di lancionokia 6310 nokia 5nokia 631310 nokia 230Annunciati i telefoni cellulari Nokia 6310, Nokia 5310 e Nokia 230motorola moto g64 5gMotorola Moto G64 5G - tante conferme per il primo smartphone con chip Dimensity 7025realme gt neo 6 seRealme GT Neo 6 SE - nuovo smartphone con Snapdragon 7+ Gen 3 annunciato in Cinagoogle pixel 8aGoogle Pixel 8a - nuove immagini dal vivo confermano il design dello smartphoneredmi turbo 3Redmi Turbo 3 - presentato il primo smartphone della nuova gamma Turbo