PuntoCellulare.it

La piattaforma Intel Atom Moorestown per i nuovi smartphone

6 Maggio 2010 | PuntoCellulare.it
CHIP CERCA
Intel Corporation ha annunciato ieri la piattaforma basata sul processore Atom di nuova generazione (nome in codice Moorestown), con un insieme di tecnologie che offre una notevole riduzione del consumo energetico e getta le basi per puntare ai segmenti di mercato di svariati dispositivi informatici, tra cui smartphone di fascia alta, tablet e altri prodotti palmari mobile. Il chip include i tradizionali punti di forza dei prodotti Intel: prestazioni straordinarie per l'esecuzione di un crescente numero di applicazioni multimediali e Internet, un'ampia scelta di software e la possibilità di eseguire inmultitasking diverse applicazioni, tra cui video HD e videoconferenze multi-point.

La piattaforma include il processore Intel Atom serie Z6xx, l'Intel Platform Controller Hub MP20 e un MSIC (Mixed Signal IC) dedicato. La piattaforma è stata risuddivisa per includere il processore Intel Atom Z6XX, che combina il core del processore Intel Atom a 45 nm con grafica 3D, funzionalità di codifica/decodifica video, oltre a controller di memoria e video in un singolo design SoC. Comprende anche il Platform Controller Hub MP20, che supporta un'ampia gamma di funzioni a livello di sistema e blocchi di I/O. Inoltre, un MSIC dedicato integra funzioni di distribuzione dell'energia, ricarica della batteria e consolida una serie di componenti analogici e digitali.

Nel loro insieme ed a livello di piattaforma questi nuovi chip offrono un consumo energetico decisamente inferiore, tra cui una riduzione di più di 50 volte del consumo in inattività, una riduzione di più di 20 volte del consumo del sistema audio e una riduzione di 2-3 volte negli scenari di navigazione e video rispetto al prodotto Intel della generazione precedente. Questo risparmio energetico si traduce in più di 10 giorni di durata della batteria in standby, fino a 2 giorni di riproduzione audio e 4-5 ore per navigazione e video. Queste innovazioni per il risparmio energetico, combinate a prestazioni di elaborazione 1,5-3 volte più elevate, ad una grafica 2-4 volte più avanzata, a prestazioni JavaScript oltre 4 volte superiori, al supporto per ladecodifica di video full HD ad alto profilo a 1080p ed infine alla registrazione di video HD a 720p, garantiscono un'esperienza visiva ricca, del tutto simile a quella del PC, all'interno di potenti computer palmari.

Intel Atom Moorestown
Intel Atom Moorestown
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    huawei mate 30 proHuawei Mate 30 Pro - nei benchmark inferiore agli smartphone con Snapdragon 855+iphone 11 pro maxiPhone 11 Pro Max - il teardown di iFixit rivela alcuni segretioppo reno aceOPPO Reno Ace - grazie al Tenaa emerge una scheda tecnica da vero top di gammagoogle pixel 4 4xlGoogle Pixel 4/ 4XL - in anteprima prezzi, colorazioni e configurazioni disponibilioneplus 7 android 10OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro ricevono l'aggiornamento ad Android 10iphone 11 propro maxiPhone 11 Pro e Pro Max - la resistenza messa alla prova nei primi drop testiphone 11 smart battery caseApple ha in cantiere le Smart Battery Case per i nuovi iPhone 11critica mate 30 mate 30 proSamsung si prende gioco dei nuovi Mate 30 e Mate 30 Prosamsunug galaxy watch active 2Galaxy Watch Active 2 - arriva nei negozi l'ultimo smartwatch di Samsungxiaomi mi mix alphaXiaomi Mi Mix Alpha - dai teaser emerge uno schermo pieghevolevivo v17 proVivo V17 Pro - annunciato in India, con doppia fotocamera pop up per selfie impeccabilialcatel go flip 3 alcatel smartflipAlcatel svela i cellulari Go Flip 3 e Smartflip con KaiOS e 4G