PuntoCellulare.it

Fastweb - sponsor tecnico per la digitalizzazione del Teatro alla Scala

19 Maggio 2010 | PuntoCellulare.it
FASTWEB CERCA
Fastweb partecipa alla presentazione del progetto di digitalizzazione degli archivi del Teatro alla Scala di Milano che renderà fruibili fotografie, locandine, bozzetti, partiture del Teatro via web agli studiosi e agli appassionati di tutto il mondo.

'Siamo contenti di legare il nome di Fastweb a una realtà di eccellenza come quella del Teatro alla Scala. Questo progetto è una dimostrazione di come le nuove tecnologie possano valorizzare il patrimonio artistico facilitando l'archiviazione e la fruizione dei documenti, rendendoli disponibili a un pubblico più vasto. La partecipazione di Fastweb alla realizzazione del progetto è una dimostrazione dell'impegno dell'azienda a sostenere iniziative culturali di alto profilo che riguardano la musica e la città di Milano', ha commentato Luca Pacitto, responsabile comunicazione di Fastweb.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    realme 6iRealme 6i - primi dettagli sulle caratteristiche tecniche del nuovo smartphonenubia red magic 5gNubia Red Magic 5G - le immagini reali in anteprima grazie al Tenaatim 5gTim - il quantum computing per l'ottimizzazione delle reti mobili (4.5G e 5G)vivo iqoo 3Vivo iqoo 3 - prezzo e caratteristiche tecniche del nuovo top di gamma gamingmeizu 17Meizu 17 - un design insolito per il prossimo top di gammahonor 9x pro honor view 30 proHonor 9X Pro e Honor View 30 Pro annunciati anche in Italiaoukitel wp6Oukitel WP6 - nuove anticipazioni sulle caratteristiche tecnichesamsung galaxy m31Samsung Galaxy M31- confermate caratteristiche tecniche e prezzo di lanciohuawei mate xsHuawei Mate Xs - il nuovo pieghevole in vendita in Italia a marzo a 2.599 eurohuawei p40Huawei P40 e P40 Pro saranno lanciati a Parigi il 26 marzorealme x50 pro 5gRealme X50 Pro 5G - tutte le caratteristiche e il prezzo del potente top di gamma con Snapdragon 865sony xperia 1 iiSony Xperia 1 II - un top di gamma con Snapdragon 865 e fotocamera professionale