PuntoCellulare.it

La tecnologia wireless xMax vuole rivoluzionare la banda larga

5 Luglio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Il ricercatore Joe Bobier dichiara di aver messo a punto la nuova tecnologia xMax che permetterebbe di realizzare servizi Internet a banda larga, utilizzando lo spettro giÓ occupato dai segnali TV, grazie ad un segnale talmente debole da poter essere ricevuto solo da particolari antenne, per non inferferire con le normali antenne. La nuova tecnologia ha un rendimento nettamente superiore al Flash-OFDM e richiedebbe alle compagnie telefoniche investimenti limitati per effettuare la copertura delle zone in cui non Ŕ stato finora possibile portare la banda larga.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    amazon fire tv cubeAmazon presenta Fire TV Cube di 3a generazione e il telecomando Alexa Proamazon echo dot ed echo studioAmazon presenta i nuovi dispositivi Echo Dot ed Echo Studioamazon kindle scribeAmazon Kindle Scribe - arriva il primo Kindle per la lettura e la scritturarealme gt neo 3t dragon ballRealme GT Neo 3T Dragon Ball - una promozione speciale per il lancio del filmiphone hackeratoiPhone hackerato quando è spento? Panda Security spiega come difendersiwindtre neoconnessiWindTre - una gita virtuale gratuita a Napoli e di Procida per celebrare i nonnitim net zeroTim - obiettivo Net Zero per la filera produttivafifa world cup qatar 2022Vivo diventa sponsor della FIFA World Cup Qatar 2022samsung galaxy s23In anteprima le immagini di Samsung Galaxy S23 e Galaxy S23+samsung galaxy tab s8 feSamsung Galaxy Tab S8 FE - i benchmark confermano l'esistenza del nuovo tabletxiaomi civi 2Xiaomi Civi 2 - doppia selfie camera da 32MP per il nuovo smartphonemotorola moto g72Motorola Moto G72 - prime immagini per il nuovo smartphone