PuntoCellulare.it

Ericsson e Sony unite nella Volvo Ocean Race

18 Agosto 2005 | PuntoCellulare.it
ERICSSON SONY ERICSSON CERCA
Una nuova iniziativa vede la collaborazione fra gli svedesi di Ericsson ed i giapponesi di Sony, dopo la joint venture nata quattro anni fa per la costituzione del nuovo marchio Sony Ericsson. Si tratta della Volvo Ocean Race 2005/2006, in cui l'azienda svedese partecipa con il suo Ericsson Racing Team, che adesso potrÓ contare anche sulla partecipazione di Sony.

'Dopo quattro anni di successi con Sony Ericsson ci sono forti legami fra le nostre aziende. Siamo felici di avere Sony nella Volvo Ocean Race, ha dichiarato il presidente di Ericsson, Carl-Henric Svanberg. Grazie alla tecnologia di Ericsson la gente avrÓ la possibilitÓ di seguire la competizione in tempo reale, per vedere quello che l'equipaggio sta provando e partecipare attraverso all'utilizzo della tecnologia mobile.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    galaxy watch 5 proSamsung annuncia i nuovi Galaxy Watch 5 e Galaxy Watch 5 Procoloros 12Oppo premiata ai Red Dot Award grazie a ColorOS 12samsung galaxy z flip 4 galaxy z fold 4Samsung lancia i pieghevoli Galaxy Z Flip 4 e Galaxy Z Fold 4, caratteristiche e prezzoredmi k50 extreme editionRedmi K50 Extreme Edition - un nuovo top di gamma in arrivo domanilenovo y70Lenovo Legion Y70 - il nuovo top di gamma atteso il 18 agostooneplus ace proOnePlus Ace Pro - più potente ma meno costosa la variante cinese di OnePlus 10Toppo color os 13Oppo preannnuncia il nuovo ColorOS 13 basato su Android 13realme crescita europaRealme resta nella Top 5 dei produttori europei, Xiaomi e Oppo perdono terrenomotorola razr 2022Motorola RAZR 2022 - le immagini ufficiali confermano la scheda tecnicatone free t90 tone free fit tf8LG Electronics lancia i nuovi auricolari Tone Free T90 e Tone Free Fit TF8oppo reno 8 4gOppo Reno 8 4G - una dotazione 'riciclata' per il nuovo smartphone in arrivo a brevexiaomi mix fold 2Xiaomi Mix Fold 2 - il nuovo pieghevole sarà annunciato l' 11 agosto