PuntoCellulare.it

Ericsson e Sony unite nella Volvo Ocean Race

18 Agosto 2005 | PuntoCellulare.it
ERICSSON SONY ERICSSON CERCA
Una nuova iniziativa vede la collaborazione fra gli svedesi di Ericsson ed i giapponesi di Sony, dopo la joint venture nata quattro anni fa per la costituzione del nuovo marchio Sony Ericsson. Si tratta della Volvo Ocean Race 2005/2006, in cui l'azienda svedese partecipa con il suo Ericsson Racing Team, che adesso potrÓ contare anche sulla partecipazione di Sony.

'Dopo quattro anni di successi con Sony Ericsson ci sono forti legami fra le nostre aziende. Siamo felici di avere Sony nella Volvo Ocean Race, ha dichiarato il presidente di Ericsson, Carl-Henric Svanberg. Grazie alla tecnologia di Ericsson la gente avrÓ la possibilitÓ di seguire la competizione in tempo reale, per vedere quello che l'equipaggio sta provando e partecipare attraverso all'utilizzo della tecnologia mobile.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    realme narzo 70 pro 5gRealme Narzo 70 Pro 5G - in arrivo a marzo con fotocamera da 50MPxiaomi 14 pro titanium editionXiaomi 14 Pro - annunciata la Titanium Edition con comunicazione satellitarexiaomi 14 ultraXiaomi 14 Ultra - svelato in anteprima in Cina il nuovo modello di puntasamsung galaxy fit 3Samsung Galaxy Fit 3 - svelata la nuova smartband con 2 settimane di autonomiahuawei pocket 2Huawei Pocket 2 - svelato il primo pieghevole con 4 fotocamere esternevivo y200eVivo Y200e - caratteristiche al top per un interessante smartphone di fascia mediahuawei enjoy 70zHuawei Enjoy 70z - nuovo entry-level con batteria da 6.000mAh svelato in Cinazte libero flipZTE Libero Flip - presentato lo smartphone pieghevole più sottile al mondosamsung galaxy z fold 6Samsung Galaxy Z Fold 6 - spessore ridotto per il prossimo pieghevolerealme rmx3851Realme ha pronto uno smartphone con il nuovo chip Snapdragon 8samsung galaxy z fold 6Samsung Galaxy Z Fold 6 - nuove indiscrezioni sul design e la forma dello schermovivo x fold 3Vivo X Fold 3 - primi dettagli rivelati grazie alle immagini dal vivo