PuntoCellulare.it

Intel svela gli Ultrabook e le ultime novitą per smartphone e tablet

1 Giugno 2011 | PuntoCellulare.it
PC PORTATILI CHIP CERCA
Sean Maloney, vice presidente esecutivo di Intel, ha annunciato che entro la fine del 2012 il 40% del segmento di mercato dei notebook consumer includerą una nuova categoria di computer, denominati Ultrabook, che coniugheranno prestazioni pił elevate, tempi di risposta ottimizzati e sicurezza: tutto in un design dai fattori di forma sottili ed eleganti.

Nel corso del suo intervento di apertura al Computex 2011 di Taipei, Maloney ha fornito ulteriori dettagli sulle modifiche significative che Intel intende apportare alla roadmap dei processori Intel Core per lo sviluppo di questa nuova categoria di prodotti. Ha inoltre ribadito la necessitą di accelerare il ritmo dell'innovazione per i dispositivi SoC (System-on-Chip) basati su processore Intel Atom per netbook, smartphone, tablet e altri dispositivi complementari al PC.

Intel aspira a rendere possibile una nuova esperienza utente con l'introduzione di una nuova categoria di computer portatili, che coniugheranno le prestazioni e le funzionalitą degli attuali notebook con caratteristiche tipiche dei tablet per offrire tempi di risposta ottimizzati e sicurezza in un design sottile, leggero ed elegante. L' Ultrabook sarą basato sulla Legge di Moore e sulla tecnologia del silicio allo stesso modo dei tradizionali PC degli ultimi 40 anni.

Maloney ha descritto tre fasi principali nella strategia aziendale per accelerare questa visione, che inizia a svilupparsi oggi con i recenti processori Intel Core di seconda generazione. Grazie a questa famiglia di prodotti sarą possibile realizzare design sottili, leggeri e accattivanti, con uno spessore inferiore a 20 mm (0.8 pollici) disponibili a un prezzo mainstream sotto i 1.000 dollari (USA). Le macchine basate su questi chip saranno disponibili per la stagione di vendita delle vacanze invernali del 2011 e includeranno l' UX21, Ultrabook di Asus.

Maloney ha evidenziato i principali traguardi e ha fornito altri dettagli sulle nuove generazioni di piattaforme basate su processore Intel Atom per tablet, netbook e smartphone. Il processore Atom seguirą ritmi pił veloci di quelli previsti dalla Legge di Moore, passando dalla tecnologia di processo a 32 nm attraverso i 22 nm fino ai 14 nm entro i 3 anni successivi. La disponibilitą di una nuova generazione di processo ogni anno porterą a una riduzione significativa della dispersione elettrica dei transistor e della potenza attiva e a un aumento della densitą dei transistor, per rendere possibile lo sviluppo di potenti smartphone, tablet e netbook dotati di maggiori funzionalitą e di una prolungata durata della batteria.
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy m10s galaxy m30sPresentati in India i nuovi Samsung Galaxy M10s e Galaxy M30sredmi note 8 proRedmi Note 8 Pro - prime indiscrezioni sul prezzo di lancio in Europaredmi k20 pro exclusive editionRedmi K20 Pro - in arrivo una Exclusive Edition con 512GB e Snapdragon 855+huawei mate 30Huawei Mate 30 - i nuovi smartphone potrebbero non arrivare in Italiaiphone 11Il Tenaa conferma RAM e batteria dei nuovi iPhone 11galaxy a51 galaxy a71Nuovi dettagli sulle caratteristiche dei prossimi Galaxy A51 e A71samsung galaxy a20sSamsung Galaxy A20s - ecco prezzo e caratteristiche tecniche, grazie all'annuncio ufficialeoppo voocOppo presenta le nuove tecnologie Vooc per la ricarica della batteriavivo nex 3vivo Nex 3 - nel benchmark AnTuTu sfiorata la soglia dei 500 mila puntiofferte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassooppo reno 2Oppo Reno 2 - i nuovi smartphone verranno lanciati in ottobre in Europaxiaomi mi 9 pro 5gXiaomi Mi 9 Pro 5G - pubblicato il primo teaser ufficiale