PuntoCellulare.it

L'India rimpiazza la Cina nelle preferenze dei produttori di cellulari

1 Settembre 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Molte aziende del settore della telefonia mobile, che si rivolgono alla Cina per la realizzazione dei propri cellulari, stanno seriamente prendendo in considerazione la possibilitÓ di spostare la produzione in India, dopo la decisione del governo locale di portare dal 49% al 74% la quota massima di partecipazione nelle aziende da parti di societÓ estere ed il costo in continua crescita in Cina per la manodopera specializzata. A questo si somma anche il tasso di penetrazione dei cellulari fra la popolazione indiana, che al 5 per cento lascia prevedere grandi possibilitÓ di espansione per il mercato di questo paese, dove attualmente sono solo 17 milioni gli utilizzatori di cellulari, in prevalenza di tipo GSM.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi mix flipXiaomi Mix Flip - in arrivo a fine mese, in anteprima nuove immaginirealme gt6Realme GT6 - una dotazione differente per la versione per il mercato della Cinaredmi 13 5gRedmi 13 5G - nuovo smartphone con Snapdragon 4 Gen 2 e fotocamera da 108MPreno 12 f 5gOppo lancia i nuovi Reno 12 F 5G e Reno 12 FS 5G in Italiasummer launch eventOnePlus svela nuovi dettagli sulle novità in arrivo il 16 lugliovodafone metaVodafone - insieme a Meta per ottimizzare l'efficienza della retenothing cmf phone 1Nothing CMF Phone 1 - lo smartphone 5G economico con retro personalizzabileoneplus summer launch eventOnePlus svela la gamma di prodotti per il Summer Launch Event del 16 lugliorealme c61Realme C61 - ufficiale il nuovo entry-level con resistenza a polvere e acqua IP54vivo y28s 5gVivo Y28s 5G - ufficiale il nuovo smartphone di fascia mediarealme 12 4gRealme 12 4G - chip Snapdragon 685 e schermo OLED per la nuova variante senza 5Gapple self service repairApple estende il software di diagnostica Self Service Repair in Europa