PuntoCellulare.it

L'India rimpiazza la Cina nelle preferenze dei produttori di cellulari

1 Settembre 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Molte aziende del settore della telefonia mobile, che si rivolgono alla Cina per la realizzazione dei propri cellulari, stanno seriamente prendendo in considerazione la possibilitÓ di spostare la produzione in India, dopo la decisione del governo locale di portare dal 49% al 74% la quota massima di partecipazione nelle aziende da parti di societÓ estere ed il costo in continua crescita in Cina per la manodopera specializzata. A questo si somma anche il tasso di penetrazione dei cellulari fra la popolazione indiana, che al 5 per cento lascia prevedere grandi possibilitÓ di espansione per il mercato di questo paese, dove attualmente sono solo 17 milioni gli utilizzatori di cellulari, in prevalenza di tipo GSM.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    iphone 12iPhone 12 - svelate le date di lancio dei nuovi smartphone Applehtc wildfireHTC pronta al lancio di tre nuovi smartphone della gamma Wildfirelg k31sLG K31s - immagini e specifiche tecniche in anteprima grazie alla FCCzte axon a20 5gZTE Axon A20 5G - ecco la scheda tecnica del primo smartphone con fotocamera under-displayrealme c12Realme C12 - nuovo entry level con batteria da 6.000mAh a soli 100 eurolg q92LG Q92 - la scheda tecnica del nuovo smartphone 5G svelata in anteprimaebay promozioneSu eBay uno sconto del 15% sui prodotti Xiaomiios 13.6.1iOS 13.6.1 - rilasciato il nuovo aggiornamento, nel dettaglio tutte le novitàvivo s1 primeVivo S1 Prime - nuovo smartphone di fascia media con Snapdragon 665htc desire 20 proHTC Desire 20 Pro - al via le vendite in Italia, confermato il prezzo di lanciomotorola razr 2020Motorola RAZR (2020) - confermato il lancio il 9 settembrexiaomi ultraXiaomi Mi 10 Ultra e Redmi K30 Ultra arriveranno in Europa in un secondo momento