PuntoCellulare.it

Nokia adotta il marchio 'XpressMusic' per i cellulari musicali

27 Settembre 2005 | PuntoCellulare.it
NOKIA MUSICA CERCA
La presentazione del nuovo telefono cellulare Nokia 3250 č stata ieri anche l'occasione per l'azienda finlandese per annunciare il marchio Nokia XpressMusic, che in futuro identificherā tutti i cellulari dotati di funzionalitā avanzate per la riproduzione di brani musicali.

Tutti i modelli dotati di questo marchio, che sarā ben visibile sulla confezione del prodotto, avranno una serie di caratteristiche in comune, come la presenza di tasti dedicati per il controllo della riproduzione, la possibilitā di interrompere automaticamente l'ascolto della musica all'arrivo di una chiamata, il supporto per cuffie con jack standard da 3.5mm e un'autonomia prolungata delle batterie. I primi cellulari ad arrivare sul mercato con il marchio Nokia XpressMusic saranno il 3250 presentato ieri e l' N91, entrambi attesi per il primo trimestre del prossimo anno.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    indice riparabilitaApple pubblica in Francia l'indice di riparabilità degli iPhoneredmi k40 proRedmi K40 e Redmi K40 Pro fatti a pezzi nel primo video teardownhuawei p40 4gHuawei P40 - annunciata in Cina la variante 4G, con le stesse caratteristichenubia red magic 6Nubia Red Magic 6 - i nuovi smartphone gaming in arrivo il 4 marzopoco f3Poco F3 - in arrivo la variante globale di Redmi K40vivo x60Chip Snapdragon 870 per le versioni globali di Vivo X60 e X60 Prosamsung galaxy a32 4gSamsung Galaxy A32 4G - confermate caratteristiche e prezzo, oltre alle differenze con il modello 5Goppo find x3Oppo Find X3 - in anteprima prezzi e modelli della nuova gamma di smartphonevivo s9Vivo S9 - atteso il 3 marzo il primo smartphone con Dimensity 1100redmi k40Redmi K40 - ufficiale il nuovo top di gamma, anche in versione Pro e Pro+xiaomi redmi note 9tRedmi Note 9T - disponibile nella nuova offerta 5G di Timtimvision google nest hubTim - i contenuti di TimVision si potranno vedere su Google Nest Hub