PuntoCellulare.it

Sony Xperia S - spiegata l'importanza del processore Dual Core

14 Gennaio 2012 | Max Capitosti
SONY SONY ERICSSON ANDROID CERCA
Stephen Sneeden, product manager di Sony Ericsson, ha illustrato in una video intervista l'importanza della presenza di un processore di tipo Dual Core sul nuovo Sony Xperia S annunciato questa settimana, spiegando i benefici che questa peculiaritÓ potrÓ offrire ai consumatori.

Come Ŕ emerso al momento della sua presentazione al CES 2012 di Las Vegas, il Sony Xperia S pu˛ contare su un potente processore Dual Core ad 1.5 GHz. Sneeden sottolinea il fatto che la CPU di Xperia S Ŕ in grado di assicurare un'esperienza di utilizzo estremamente fluida in tutte le applicazioni, con un vantaggio tangibile soprattutto nella gestione della fotocamera, con tempi fulminei di cattura delle immagini. Si dovrÓ attendere infatti solamente un secondo e mezzo per passare dalla modalitÓ di standby allo scatto di una foto e un secondo fra la registrazione di una foto e la successiva.

Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    huawei pura 70 ultraHuawei Pura 70 Ultra - una fotocamera retrattile per il nuovo smartphone di puntahuawei pura 70Huawei presenta i nuovi smartphone Pura 70, Pura 70 Pro e Pura 70 Pro+vivo t3xVivo T3x - annunciato un nuovo smartphone con Snapdragon 6 Gen 1 e batteria da 6.000mAhvivo v40 seVivo V40 SE - confermato il prezzo di lancio in Europahmd boring phoneHMD produce il Boring Phone per conto di Heinekenhmd pulseHMD Pulse - in anteprima le immagini ufficiali del nuovo smartphonemotorola edge 50 ultraMotorola Edge 50 Ultra - confermate caratteristiche e prezzo con il lancio ufficialemotorola edge 50 fusionMotorola Edge 50 Fusion - nuovo smartphone di fascia media annunciato in Italiamotorola edge 50 proMotorola Edge 50 Pro - confermato il prezzo di lancio e la disponibilità in Italiarealme p1Realme P1 e P1 Pro annunciati ufficialmentegoogle pixel 8aGoogle Pixel 8a - svelate le quattro colorazioni della scocca in anteprimapoco f6 proPoco F6 Pro - nuove indicazioni, grazie alla certificazione FCC