PuntoCellulare.it

Noah3000 è il primo chip per cellulari WCDMA 'made in China'

4 Gennaio 2006 | PuntoCellulare.it
3G CHIP CERCA
La Cina, grazie al lavoro congiunto della Southeast University e di Dongda Communication, ha presentato il suo primo chip per telefoni cellulari 3G basati sulla tecnologia WCDMA mobile phones, un importante annuncio che offrirà alle aziende di questo paese di realizzare in futuro una gamma di nuovi cellulari di terza generazione per il mercato internazionale. Il chip, denominato Noah3000, ha già superato tutti i test necessari per essere certificato compatibile con i servizi di comunicazione e trasferimento dati dello standard WCDMA e si contraddistingue per un basso consumo di corrente, a tutto vantaggio dell'autonomia dei telefoni cellulari che ne faranno uso.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    huawei mate 30 proHuawei Mate 30 Pro - nei benchmark inferiore agli smartphone con Snapdragon 855+iphone 11 pro maxiPhone 11 Pro Max - il teardown di iFixit rivela alcuni segretioppo reno aceOPPO Reno Ace - grazie al Tenaa emerge una scheda tecnica da vero top di gammagoogle pixel 4 4xlGoogle Pixel 4/ 4XL - in anteprima prezzi, colorazioni e configurazioni disponibilioneplus 7 android 10OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro ricevono l'aggiornamento ad Android 10iphone 11 propro maxiPhone 11 Pro e Pro Max - la resistenza messa alla prova nei primi drop testiphone 11 smart battery caseApple ha in cantiere le Smart Battery Case per i nuovi iPhone 11critica mate 30 mate 30 proSamsung si prende gioco dei nuovi Mate 30 e Mate 30 Prosamsunug galaxy watch active 2Galaxy Watch Active 2 - arriva nei negozi l'ultimo smartwatch di Samsungxiaomi mi mix alphaXiaomi Mi Mix Alpha - dai teaser emerge uno schermo pieghevolevivo v17 proVivo V17 Pro - annunciato in India, con doppia fotocamera pop up per selfie impeccabilialcatel go flip 3 alcatel smartflipAlcatel svela i cellulari Go Flip 3 e Smartflip con KaiOS e 4G