PuntoCellulare.it

Wiko Mobile lancia i nuovi smartphone Darkmoon e Darknight Dual SIM

24 Gennaio 2014 | Max Capitosti
WIKO ANDROID CERCA
Wiko Mobile annuncia la disponibilità sul mercato italiano da questo mese dei nuovi Darkmoon e Darknight, due smartphone vanno a completare la linea Dark, che rappresenta il top di gamma di Wiko e che si propone di soddisfare gli utenti più esigenti in termini di tecnologia e prestazioni, ad un prezzo accessibile.

Wiko Darkmoon è lo smartphone più sottile e maneggevole di Wiko: un gioiello di ergonomia e leggerezza, in grado di offrire funzionalità e stile a un prezzo contenuto. Con uno spessore di 7.9 millimetri e un peso di soli 110 g - che lo rende perfetto per essere infilato in borsa o in tasca - questo dispositivo presenta un dorso ultrasottile in alluminio, un display da 4.7 pollici e una fotocamera da 8.0 megapixel, con camera frontale da 5.0 megapixel. Il sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.2 garantisce poi grande fluidità nella gestione dello smartphone, grazie alla potenza del processore Quad Core ad 1.3 GHz. Darkmoon offre 1 GB di memoria RAM oltre a 4 GB di memoria interna, che può essere espansa fino a 32Gb con micro SD. Il prezzo al pubblico consigliato è di 199 €.

Darkmoon e Darknight
Wiko Darkmoon


Wiko Darknight offre invece un display da 5 pollici, una fotocamera 8.0 megapixel e una camera anteriore di 2 megapixel. Basato sul sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.1, il dispositivo vanta un processore QuadCore ad 1.2 GHz. Lo smartphone può contare su una memoria interna di 8 GB - espandibile sempre attraverso micro SD - oltre che su 1 GB di memoria RAM. Disponibile nel raffinato colore Dark Blue, anche Darknight propone un dorso in alluminio che lo rende estremamente piacevole al tatto e un prezzo al pubblico consigliato di 219 €.

Darkmoon e Darknight
Wiko Darknight


Entrambi gli smartphone fruiscono - come tutta la serie Dark - della protezione Corning Gorilla Glass di seconda generazione e di alcune delle ultime e più apprezzate tecnologie sul mercato. Tra le altre, l'OGS (One Glass Solution) consente la massima precisione del touch screen; mentre la tecnologia IPS permette allo stesso tempo di ottimizzare la riproduzione dei colori e migliorare la qualità dell'immagine da qualsiasi angolazione.

Darkmoon e Darknight sfruttano al massimo le potenzialità della fotocamera da 8 Mp con il supporto delle opzioni Smile Shot, Face Beauty e Magic Camera: attraverso le modalità Scatto Dinamico, Sfera e Cinemagraph assicurano foto originali e creative in ogni situazione. In particolare, la modalità Cinemagraph è in grado di animare gli elementi di una foto in maniera facile e divertente. Basterà scattare una foto, selezionare la zona da mettere in movimento e l'animazione prenderà magicamente vita.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    oppo a72 5gOppo A72 5G - svelato il primo smartphone con chip MediaTek MT6853VXiaomi inaugura il magazzino in Italia e rafforza i servizi post venditaiphone 12iPhone 12 - la batteria sarà meno potente rispetto ai vecchi iPhone 11samsung galaxy note 20Samsung Galaxy Note 20 - in Europa sarà utilizzato un chip Exynos 990samsung galaxy s20 fan editionSamsung Galaxy S20 - previsto uno Snapdragon 865 sulla Fan Editionmotorola moto g9 plusMotorola Moto G9 Plus - in anteprima il prezzo del prossimo smartphone in arrivogoogle pixel 4aGoogle Pixel 4a - in anteprima le immagini ufficiali e un riepilogo delle specificherealme 6000mahRealme conferma l'arrivo di uno smartphone con batteria da 6.000 mAhrazer phone 3Razer Phone 3 - in anteprima le immagini del prossimo smartphone gamingiqoo super flashcharge 120wIqoo presenta la tecnologia Super FlashCharge 120W per la ricarica rapidanokia 2.4Nokia 2.4 - in anteprima i dettagli sul nuovo entry-leveloneplus budsOnePlus Buds - in arrivo le prime cuffie True-Wireless del marchio asiatico