PuntoCellulare.it

Al via domani l' Italian Game Developers Summit (IGDS)

23 Ottobre 2014 | Roberto Bracco
CONGRESSI GIOCHI CERCA
Torna a Milano l'Italian Game Developers Summit (IGDS), l'evento annuale dedicato agli sviluppatori di videogiochi italiani, organizzato da AESVI - l'Associazione di categoria dell'industria dei videogiochi - nell'ambito di Milan Games Week, in programma dal 24 al 26 ottobre 2014 presso FieraMilanoCity. L'edizione di quest'anno, per la quale si attende la partecipazione di circa 1000 professionisti, studenti e docenti da tutta Italia, avrà come filo conduttore il tema 'Building the Games Industry in Italy'.

Italian Game Developers Summit

Partendo dalla presentazione del 2° Censimento dei Game Developer Italiani realizzato da AESVI in collaborazione con il Centro ASK dell'Università Bocconi, l'evento farà il punto sulle prospettive per costruire lo sviluppo di un'industria nazionale, con ospiti italiani e internazionali. Il tema sarà declinato in tre diversi percorsi: investire nello sviluppo di videogiochi ('Investing in Games'), sviluppare il proprio business nel settore dei videogiochi ('Making Business in Games') e costruirsi un percorso professionale nell'industria dei videogiochi ('Building a Career in Games'). I diversi percorsi saranno sviluppati nel corso delle tre giornate di evento che prevedono:

• Conferenze&Workshop con la partecipazione di protagonisti del settore a livello internazionale come Amazon, Microsoft, Nintendo, Sony PlayStation, Rovio Stars, Unity Technologies e di alcuni tra gli sviluppatori di videogiochi italiani più in vista.
• Pitch&Match con investitori come Digital Bros, Nintendo, P101 e United Ventures, e con gli acceleratori gaming YetiZen e GameFounders.
• Showcase di alcuni dei migliori videogiochi 'made in Italy' di recente o prossima pubblicazione con possibilità di incontrare i game developer che li hanno sviluppati.

Venerdì 24 e sabato 25 ottobre sono giornate dedicate prevalentemente ai professionisti. Domenica 26 ottobre, invece, è una giornata pensata per gli studenti che sognano di lavorare nell'industria dei videogiochi. In programma sono previsti, infatti, una serie di workshop sulle professioni videoludiche con la partecipazione di professionisti riconosciuti negli ambiti della programmazione, della grafica, dell'animazione e della produzione. E anche una sessione dimostrativa della Digital Bros Game Academy, scuola di formazione post diploma che prepara figure professionali destinate all'industria del videogioco a partire dall'esperienza di Digital Bros, multinazionale italiana con ventennale esperienza nel settore del gaming a livello internazionale.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
  • Il 25 e 26 ottobre si radunano a Milano gli sviluppatori di videogiochi Venerdì 25 e sabato 26 ottobre, nell'ambito di Games Week, la kermesse videoludica dedicata ai consumatori in programma al MiCo, si terrà un evento interamente dedicato agli sviluppatori ... [17/10/2013]

ULTIME NOTIZIE
    nokia 2.3Nokia 2.3 - un nuovo entry level con schermo più ampio e batteria potenziatanokia 9 pureviewNokia 9 PureView - al via il rilascio di Android 10huawei nova 6Huawei Nova 6 e Nova 6 5G annunciati in Cina con doppia selfie camera in display e Kirin 990red magic 5gRed Magic 5G - un potente smartphone gaming con Snapdragon 865samsung galaxy s10 lite galaxy note 10Samsung Galaxy S10 Lite e Galaxy Note 10 Lite ottengono la certificazione Bluetoothvivo iqoo neo 855 racing editionVivo Iqoo Neo 855 Racing Edition - un potente top di gamma con Snapdragon 855+ e ricarica a 33Wvivo x30Vivo X30 - nuovi dettagli sulle fotocamere dello smartphone dal produttoremeizu 17Meizu 17 - in arrivo il primo smartphone al mondo con Snapdragon 865samsung galaxy a91Samsung Galaxy A91 - in anteprima le immagini del nuovo smartphonesony xperia 1 xperia 5 android 10Sony Xperia 1 ed Xperia 5 si aggiornano ad Android 10galaxy android 10Android 10 arriva su Galaxy S10, S10 Plus ed S10e in Italiahuawei nova 6 seHuawei Nova 6 SE - nuovo smartphone di fascia media lanciato in Cina