PuntoCellulare.it

I servizi di Microsoft sui tablet Android di Mediacom entro l'estate

7 Aprile 2015 | PuntoCellulare.it
MEDIACOM CERCA
Mediacom annuncia che entro l'estate tutti i propri dispositivi Android disporranno dei più apprezzati servizi cloud di Microsoft già installati. Chi acquisterà, quindi, un tablet Android firmato Mediacom, potrà immediatamente creare, modificare e condividere file Office e OneNote, salvare i file in OneDrive e videochiamare con Skype, senza dover compiere alcuna operazione aggiuntiva. Questo accordo è parte del rapporto strategico tra Datamatic, proprietaria del marchio Mediacom, e Microsoft, che ha già generato lusinghieri risultati di vendita e un grande successo nella scorsa stagione natalizia con i tablet WinPad, equipaggiati con Windows 8.1 e Office 365 Personal e con tastiera inclusa.

Mediacom
Per Mediacom quest'accordo rappresenta la possibilità di arricchire ulteriormente l'esperienza d'uso dei dispositivi Android, mentre per Microsoft s'inserisce nella strategia volta a rendere i propri servizi fruibili e disponibili su ogni piattaforma. In questo modo gli italiani e le aziende del nostro Paese che sceglieranno di affidarsi ai prodotti Mediacom non dovranno preoccuparsi di scaricare gli applicativi necessari per lavorare e comunicare, ma li troveranno già installati sul proprio device.

'La solida partnership con Microsoft, intrapresa lo scorso anno con un accordo nazionale esclusivo per i tablet convertibili con Windows 8.1, sta continuando a dare i suoi frutti e questa volta saranno a beneficio di chi sceglierà un tablet o smartphone Mediacom basato su Android. L'opportunità di poter trovare già installati sul proprio dispositivo servizi del calibro di Microsoft Word, Excel e PowerPoint consentirà ai nostri clienti non solo di essere immediatamente operativi, ma anche di avere quanto di meglio offre oggi il mercato', ha dichiarato Stefano Martini, amministratore delegato di Datamatic.

'Questi accordi incarnano l'essenza della nuova Microsoft e dimostrano il nostro costante impegno per offrire esperienze di qualità attraverso il nostro ecosistema e la nostra strategia di servizi multi-piattaforma. Microsoft Office è la suite più diffusa a livello globale, dal momento che ne fa uso una persona su sette in tutto il mondo, e consolidando la nostra partnership con OEM e ODM in una logica di apertura e interoperabilità, puntiamo proprio a raggiungere sempre più persone per consentir loro di beneficiare dei vantaggi di una suite di produttività pensata per far leva su cloud e mobility a vantaggio di una migliore gestione del work-life balance. Allo stesso tempo i nostri Partner, come Datamatic, potranno offrire a un crescente numero di persone e aziende un'esperienza sempre più ricca e integrata attraverso i device Mediacom', ha dichiarato Paola Cavallero, direttore marketing di Microsoft Italia.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    umidigi power 3Umidigi Power 3 - nuovo smartphone con batteria da 6.150mAh e fotocamera a 4 sensorigalaxy note 10Samsung Galaxy Note 10+ 5G - rilasciato l'aggiornamento per il lettore di improntehuawei nova 5zHuawei Nova 5z - nuovo smartphone in arrivo la prossima settimana, ecco i dettaglivivo u3Vivo U3 - il nuovo smartphone arriverà il 19 ottobrevivo y11 2019Vivo Y11 (2019) - annunciato un nuovo entry level con batteria da 5.000mAhballistic baseballIl gioco Ballistic Baseball disponibile su Apple Arcadexiaomi mi 9 liteXiaomi Mi 9 Lite - in Italia dal 19 ottobre nei negozi Vodafoneoneplus 8 proOnePlus 8 Pro - in anteprima ale immagini del prossimo top di gammahuawei aqm al00Huawei AQM-AL00 certificato dal Tenaa con schermo OLED e tripla fotocamerazte blade 20ZTE Blade 20 - annunciato in Cina, con tripla fotocamera a batteria da 5.000mAhmotorola razrMotorola RAZR - lo smartphone pieghevole in arrivo il 13 novembrexiaomi mi mix 4Xiaomi Mi Mix 4 - una immagine dal vivo riaccende le speranze sul lancio