PuntoCellulare.it

Samsung Galaxy Note 6 - nuovi indizi sulla presenza di un retina scanner

20 Maggio 2016 | Roberto Bracco
SAMSUNG BREVETTI CERCA
Da diverso tempo si parla dell'adozione da parte di Samsung di un retina scanner per il riconoscimento dell'utente, ma finora nessuno smartphone della casa coreana ha mai offerto questa funzionalità. La volta buona potrebbe arrivare con il Galaxy Note 6 atteso a fine estate, come lasciano intendere le registrazioni di due marchi da parte della società coreana.

Samsung Galaxy Note 6

Le registrazioni, effettuate a livello europeo, riguardano i marchi 'Samsung Iris' e 'Samsung Eyeprint', due termini che richiamano in modo inequivocabile un lettore di retina. Se si considera che una funzionalità del genere non potrà che debuttare su un terminale di punta, è proprio sul Galaxy Note 6 che per la prima volta potremmo trovare questo nuovo tipo di autenticazione biometrica.

Samsung Galaxy Note 6
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    iqoo neo 7 seIqoo Neo 7 SE - rinviato il lancio, ci si consola con le immagini ineditemotorola moto x40 proMotorola Moto X40 Pro - in anteprima immagini e video del potente top di gammaxiaomi 13Xiaomi 13 - rinviato l'evento di lancio della nuova gamma di smartphoneoneplus 10t 5gOnePlus rivoluzione e migliora la politica di aggiornamento degli smartphoneamazon kindle scribeAmazon Kindle Scribe - al via le vendite in Italia dell'innovativo Kindlezte voyage 40 pro plusZTE Voyage 40 Pro+ - annunciata la versione potenziata di Axon 40 SEgoogle pixel 7aGoogle Pixel 7a - il design dello smartphone svelato per la prima voltasamsung galaxy m04Samsung Galaxy M04 - il nuovo smartphone appare nella Google Play Consoleoneplus nord ce 3OnePlus Nord CE 3 - le prime immagini emergono in anteprimasamsung galaxy a14 5gSamsung Galaxy A14 5G - le immagini ufficiose confermano il design definitivosamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - prime anticipazioni sulla data di lancio della nuova gammamotorola moto x40Motorola Moto X40 - la casa madre conferma l'arrivo a dicembre del nuovo top di gamma