PuntoCellulare.it

Samsung svela un nuovo schermo AMOLED da 5.5 pollici in formato 4K

27 Maggio 2016 | Roberto Bracco
SAMSUNG DISPLAY CERCA
In occasione della conferenza Display Week che si č tenuta questa settimana a San Francisco č stato mostrato da Samsung un nuovo display AMOLED da 5.5 pollici in formato 4K, con una risoluzione di ben 3840 x 2160 punti e una densitą di 806 punti per pollice (ppi).

Samsung display 4K smartphone

Lo schermo si contraddistingue inoltre per la nuova tecnologia Bio Blue in grado di ridurre l'emissione di luce blu tipica degli schermi AMOLED. Sul nuovo display questo valore passa dal 32 al 6 per cento, evitando fastidiosi fenomeni di affaticamento visivo.

Samsung display 4K smartphone

Samsung intende utilizzare il nuovo schermo su alcuni dei prossimi top di gamma con funzionalitą avanzate di fruizione di contenuti VR. Non č del tutto da escludere che il display 4K da 5.5 pollici possa trovare impiego sul prossimo Galaxy Note 6 atteso in autunno.

SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    ios 17iOS 17 - in anteprima tutte le novità in arrivo, con uno sguardo ai prossimi iPhone 15oppo reno 8tOppo Reno 8T - il nuovo smartphone sarà lanciato l'8 febbraiococa cola smartphoneCoca-Cola potrebbe lanciare a breve uno smartphoneoneplus 11 5gOnePlus 11 5G - uno speaker firmato Bang & Olufsen in regalo ai primi clientipoco x5 proPoco X5 Pro - scheda tecnica e design emergono in anteprimaoneplus 11rOnePlus 11R - confermata la data di presentazione del nuovo smartphonesamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - in anteprima i prezzi (più elevati) di lancio in Europavodafone volteVodafone - effettuata la prima chiamata VoLTE in Europamotorola moto gMotorola presenta i nuovi Moto G73, G53, G23 e G13 e conferma i prezzi di lancio in Italiavery mobile giga greenVery Mobile - al via il programma 'Giga Green' per i progetti ecosostenibilivodafone happyVodafone - in TV la campagna per la nuova promozione di Vodafone Happysamsung galaxy m54 5gSamsung Galaxy M54 5G - le prime immagini rivelano le differenze rispetto al predecessore