PuntoCellulare.it

Kelyan Lab lancia il servizio Video service provider UMTS

19 Maggio 2006 | PuntoCellulare.it
3G CERCA
Kelyan Lab annuncia il lancio del servizio di Video service provider con la piattaforma tecnologia (MVI 3G), concepita per erogare servizi video live, video ondemand, videochat su terminali mobili UMTS offre la piena interattività in mobilità effettuando una semplice videochiamata al numero del proprio operatore. Con MVI 3G è possibile rendere disponibili agli utenti 3G e a tutti coloro che possiedono un terminale di videoconferenza (videotelefoni IP, Set Top Box IPTV, ecc..) una vasta gamma di servizi multimediali, come vedere trasmissioni televisive live, consultare video cataloghi (servizi di Video on demand), gestire servizi di videoposta, videochiamare un utente verso e da PC, partecipare a videochat e molto altro ancora.

L'interattività offerta da MVI 3G, consentirà inoltre la piena integrazione con i nuovi servizi DVB-H e datacast, permettendo ai content provider di poter gestire autonomamente i propri contenuti e tutta la messagistica multimediale.Tutti i moduli MVI 3G sono stati sviluppati in linea con gli standard internazionali, come 3GPP e H.324M. Ciò consente di poter erogare, da subito, servizi mobili multimediali su tutta la gamma di telefoni mobili UMTS attuali e futuri,indipendentemente dall'operatore mobile.

'E' finalmente giunto il momento di trasformare gli investimenti messi in atto per le reti UMTS in un business vantaggioso. Noi crediamo che la chiave per sviluppare i servizi 3G sia quella di fornire dei contenuti multimediali interattivi, fruibili con estrema semplicità da parte degli utenti. Con il lancio di questo esclusivo servizio, Kelyan Lab è a prima azienda in Italia ad offrire la piattaforma video operator independent. Il nostro sistema, si basa su un concetto molto semplice: la videochiamta UMTS. L'utente, indipendentemente dall'operatore di rete su cui opera, effettua una videochiamata ad un numero telefonico ed è già collegato al servizio. Può consultare video cataloghi, videochattare con altri utenti, vedere un film, videochiamare un collega che si trova davanti ad un PC e molto altro ancora. La selezione dei servizi, avviene attraverso i numeri della tastiera, semplificando notevolmente la scelta del tipo di servizio', ha dichiarato Luca Tomassini, amministratore delegato di Kelyan Lab.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    iphone 13 certified refurbishediPhone 13 - al via le vendite di smartphone ricondizionati sul sito ufficiale Appleoppo find x6Oppo Find X6 - tre smartphone per la nuova gamma in arrivo a febbraionothing phone 2Nothing Phone (2) - il nuovo smartphone sarà lanciato nel 2023, con gli USA come prioritàpoco x5 proPoco X5 Pro - la casa madre conferma finalmente la data di lanciorealme gt neo5Realme GT Neo 5 - confermata la data di lancio dello smartphone con ricarica a 240Woneplus ace 2OnePlus Ace 2 - in arrivo il 7 febbraio come variante di OnePlus 11R per la Cinasamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - previste alcune limitazioni per i modelli meno costosihonor mwc 2023Honor conferma l'evento del MWC 2023 per la presentazione dei nuovi telefonivodafone connected educationVodafone - lanciate due soluzioni di connected education per la scuola italianaoppo reno 8tOppo Reno 8T - confermato il prezzo di lancio in Italiaapple reality proIn anteprima i dettagli dell'innovativo visore Apple Reality Proaumenti tim windtreAumenti in vista di oltre il 5% per i clienti di Tim e WindTre