PuntoCellulare.it

Kelyan Lab lancia il servizio Video service provider UMTS

19 Maggio 2006 | PuntoCellulare.it
3G CERCA
Kelyan Lab annuncia il lancio del servizio di Video service provider con la piattaforma tecnologia (MVI 3G), concepita per erogare servizi video live, video ondemand, videochat su terminali mobili UMTS offre la piena interattività in mobilità effettuando una semplice videochiamata al numero del proprio operatore. Con MVI 3G è possibile rendere disponibili agli utenti 3G e a tutti coloro che possiedono un terminale di videoconferenza (videotelefoni IP, Set Top Box IPTV, ecc..) una vasta gamma di servizi multimediali, come vedere trasmissioni televisive live, consultare video cataloghi (servizi di Video on demand), gestire servizi di videoposta, videochiamare un utente verso e da PC, partecipare a videochat e molto altro ancora.

L'interattività offerta da MVI 3G, consentirà inoltre la piena integrazione con i nuovi servizi DVB-H e datacast, permettendo ai content provider di poter gestire autonomamente i propri contenuti e tutta la messagistica multimediale.Tutti i moduli MVI 3G sono stati sviluppati in linea con gli standard internazionali, come 3GPP e H.324M. Ciò consente di poter erogare, da subito, servizi mobili multimediali su tutta la gamma di telefoni mobili UMTS attuali e futuri,indipendentemente dall'operatore mobile.

'E' finalmente giunto il momento di trasformare gli investimenti messi in atto per le reti UMTS in un business vantaggioso. Noi crediamo che la chiave per sviluppare i servizi 3G sia quella di fornire dei contenuti multimediali interattivi, fruibili con estrema semplicità da parte degli utenti. Con il lancio di questo esclusivo servizio, Kelyan Lab è a prima azienda in Italia ad offrire la piattaforma video operator independent. Il nostro sistema, si basa su un concetto molto semplice: la videochiamta UMTS. L'utente, indipendentemente dall'operatore di rete su cui opera, effettua una videochiamata ad un numero telefonico ed è già collegato al servizio. Può consultare video cataloghi, videochattare con altri utenti, vedere un film, videochiamare un collega che si trova davanti ad un PC e molto altro ancora. La selezione dei servizi, avviene attraverso i numeri della tastiera, semplificando notevolmente la scelta del tipo di servizio', ha dichiarato Luca Tomassini, amministratore delegato di Kelyan Lab.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    realme narzo 70 pro 5gRealme Narzo 70 Pro 5G - in arrivo a marzo con fotocamera da 50MPxiaomi 14 pro titanium editionXiaomi 14 Pro - annunciata la Titanium Edition con comunicazione satellitarexiaomi 14 ultraXiaomi 14 Ultra - svelato in anteprima in Cina il nuovo modello di puntasamsung galaxy fit 3Samsung Galaxy Fit 3 - svelata la nuova smartband con 2 settimane di autonomiahuawei pocket 2Huawei Pocket 2 - svelato il primo pieghevole con 4 fotocamere esternevivo y200eVivo Y200e - caratteristiche al top per un interessante smartphone di fascia mediahuawei enjoy 70zHuawei Enjoy 70z - nuovo entry-level con batteria da 6.000mAh svelato in Cinazte libero flipZTE Libero Flip - presentato lo smartphone pieghevole più sottile al mondosamsung galaxy z fold 6Samsung Galaxy Z Fold 6 - spessore ridotto per il prossimo pieghevolerealme rmx3851Realme ha pronto uno smartphone con il nuovo chip Snapdragon 8samsung galaxy z fold 6Samsung Galaxy Z Fold 6 - nuove indiscrezioni sul design e la forma dello schermovivo x fold 3Vivo X Fold 3 - primi dettagli rivelati grazie alle immagini dal vivo