PuntoCellulare.it

Nokia conferma stime di crescita 2005

17 Dicembre 2004 | PuntoCellulare.it
NOKIA ANALISI CERCA
L'amministratore delegato di Nokia, Jorma Olilla, intervistato dal Financial Times ha ribadito le previsioni per il 2005 di una crescita del 10 per cento del mercato mondiale dei telefoni cellulari, un obiettivo raggingibile grazie ad una 'combinazione data dai mercati emergenti e da un mercato delle sostituzioni sostenuto e sano'.

Secondo il numero uno di Nokia, in termini di valore la crescita del mercato sarà leggermente inferiore al 10 per cento, ma l'azienda sarà in grado di trarre beneficio dal grande numero di telefoni cellulari che prevede di lanciare nel corso del prossimo anno. Riguardo alle critiche di essere in ritardo sul versante dei cellulari UMTS, Jorma Olilla ha dichiarato che il problema per Nokia non è quello di essere i primi, tuttavia non può permettersi nemmeno di trascurare eccessivamente questo mercato.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    lg v60 thinqLG V60 ThinQ - su Geekbench, con Snapdragon 865 e 8GB RAMhonor v30 e v30 proHonor V30 e V30 Pro potrebbero essere lanciati la prossima settimana in Europalg k61 lg k51s lg k41sLG Electronics svela i nuovi smartphone K61, K51S e K41Szirux charger xZIRUX Charger X - caricabatteria a 100W, power bank e molto altro ancora in un unico dispositivomotorola moto g8 power liteMotorola Moto G8 Power Lite - un nuovo smartphone certificato dalla NBTCiphone 9iPhone 9 - il nuovo smartphone potrebbe essere svelato a fine marzosamsung galaxy s20 ultraSamsung Galaxy S20 Ultra - è lo smartphone con lo schermo migliore, secondo DisplayMatesnapdragon x60Snapdragon X60 - annunciato il primo modem 5G multibanda al mondo a 5nmsantander consumer bankTim - siglato accordo con Santander Consumer Bank per il credito al consumohonor 9x liteHonor 9X Lite - nuovo smartphone con fotocamera da 48MP in arrivotcl smartphone pieghevoleTCL ha pronto un innovativo smartphone con schermo scorrevolehuawei mwc 2020Il Corona virus non ferma Huawei, novità in arrivo il 24 febbraio