PuntoCellulare.it

AllCall Alpha - in anteprima alcune immagini dal vivo

1 Settembre 2017 | Max Capitosti
ALLCALL ANDROID CERCA
In anteprima ecco alcune immagini dal vivo del nuovo AllCall Alpha, che la casa madre ci ha inviato questa mattina. Il marchio asiatico, giunto da pochi mesi sul mercato, vuol dimostrare che Ŕ possibile avere un look ricercato anche sul smartphone di fascia bassa, categoria alla quale Alpha appartiene a pieno titolo, con un prezzo di lancio previsto attorno ai 70 dollari.

AllCall Alpha

AllCall Alpha sarÓ commercializzato nelle varianti Dark Night Black, Agate Red, Aurora Blue e Champagne Gold. Per la scheda tecnica Ŕ previsto uno schermo HD da 5 pollici di ampiezza, un processore MediaTek MT6737 con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, doppia fotocamera Sony posteriore (8+2MP), batteria da 2.300mAh e sistema operativo Android 7.0 Nougat.

AllCall Alpha
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    redmi k50s proRedmi K50S Pro - AnTuTu conferma il chip Snapdragon 8+ Gen 1realme 9i 5gRealme 9i 5G - in anteprima caratteristiche, immagini e prezzo dei nuovo smartphonenokia 110 4g 2022Nokia 110 4G (2022) - un prezzo bassissimo per il nuovo telefono cellulareoneplus ace proOnePlus Ace Pro - confermata la data di lancio del nuovo top di gammasamsung galaxy z fold 4Samsung Galaxy Z Fold 4 - caratteristiche e immagini svelate da Amazon in anteprimasamsung galaxy a23 5gSamsung Galaxy A23 5G - confermate le caratteristiche tecniche con la presentazione ufficialevivo v25 proVivo V25 e V25 Pro in arrivo, in anteprima immagini e caratteristichehuawei p50 pocketProbabile una selfie camera under-display per l'erede di Huawei P50 Pocketmotorola razr 2022Motorola fissa la nuova data per il lancio di RAZR 2022 ed Edge X30 Prooppo reno 8z 5gOppo Reno 8Z 5G - il nuovo smartphone si ispira ad altri recenti modelli del marchioantutu luglio 2022Nella classifica AnTuTu arrivano i primi smartphone con Snapdragon 8+ Gen 1fortune global 500Xiaomi migliora il posizionamento della classifica Fortune Global 500