PuntoCellulare.it

Wind - in omaggio 100 gemme per giocare ad Angry Birds Match

30 Novembre 2017 | Max Capitosti
WIND ANDROID GIOCHI CERCA
Wind propone ai clienti fan di Angry Birds Match una promozione che permette di avere in omaggio '100 gemme' per giocare con l'ultima versione del famoso gioco di Rovio Entertainment.

Angry Birds Match
Basterà attivare il credito telefonico o la fatturazione diretta su conto Wind, come metodo di pagamento su Google Play Store, per ricevere le '100 gemme', dal valore di 9,99€, che consentiranno di acquistare 'chiavi di forzieri speciali', 'recuperare vite' o ottenere 'booster' e divertirsi, ancora di più, con gli 'infuriati pulcini' protagonisti del gioco. La promozione, valida fino al 31 dicembre

I clienti Wind possono utilizzare il credito telefonico come modalità di pagamento anche per l'acquisto di altre applicazioni, giochi, musica, film e ebook disponibili su Google Play Store. E' una scelta sempre più apprezzata dai clienti, per semplicità, sicurezza e comodità.
SEGUICI SU
FACEBOOK
ULTIME NOTIZIE
    faceappUn falso FaceApp può infettare gli smartphonevivo iqoo neoVivo Iqoo Neo - previsto il lancio di una versione meno costosa con 4GB RAMlg electronicsLG Electronics registra i marchi M10, V60 e V70 per nuovi smartphonehuawei mate 30 liteHuawei Mate 30 Lite - la scheda tecnica svelata in anteprimahonor 9x honor 9x proHonor 9X e Honor 9X Pro ottengono la certificazione Tenaaofferte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassovivo y90Vivo Y90 - in anteprima caratteristiche tecniche e immagini per il nuovo entry levelxiaomi redmi 7aXiaomi Redmi 7A - in arrivo nei negozi Tim e nei Mi Store in Italiaxiaomi black shark 2 proXiaomi Black Shark 2 Pro - il nuovo smartphone in arrivo a fine mese, con Snapdragon 855+pixel 4 xlPixel 4 e Pixel 4 XL - previste migliorie per memoria e displaysamsung galaxy note 10 caricabatteriaSamsung Galaxy Note 10 - il caricabatteria da 45W andrà acquistato a partexiaomi mi a3Xiaomi Mi A3 - pubblicato il primo video teardown ufficiale