PuntoCellulare.it

Su Asphalt 8: Airborne arrivano le Hot Wheels

19 Dicembre 2017 | Max Capitosti
APPLE ANDROID GIOCHI CERCA
Gameloft annuncia il lancio di un esclusivo update a tema Hot Wheels per un dei suoi giochi di punta, Asphalt 8: Airborne. I modelli Hot Wheels presenti in Asphalt 8: Airborne saranno Rip Rod, Bone Shaker e Twin Mill, ossia alcune tra le preferite dai fan. Per ottenerle, i giocatori dovranno superare una sfida a tempo sul tracciato 'Sector 8', personalizato ad hoc utilizzando il caratteristico colore arancione delle piste Hot Wheels.

Asphalt 8 Hot Wheels
A partire dal 2013, anno del suo rilascio, Asphalt 8: Airborne ha ricevuto ben 23 aggiornamenti ed è stato scaricato più di 300 milioni di volte diventando una vera e propria pietra miliare per i giochi di guida su smartphone e tablet. Per un periodo di tempo limitato, questo nuovo update offrirà ai giocatori la possibilità di vincere, gareggiando nelle nuove competizioni pensate per l'occasione, tre iconiche macchine Hot Wheels.

SEGUICI SU
FACEBOOK
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    faceappUn falso FaceApp può infettare gli smartphonevivo iqoo neoVivo Iqoo Neo - previsto il lancio di una versione meno costosa con 4GB RAMlg electronicsLG Electronics registra i marchi M10, V60 e V70 per nuovi smartphonehuawei mate 30 liteHuawei Mate 30 Lite - la scheda tecnica svelata in anteprimahonor 9x honor 9x proHonor 9X e Honor 9X Pro ottengono la certificazione Tenaaofferte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassovivo y90Vivo Y90 - in anteprima caratteristiche tecniche e immagini per il nuovo entry levelxiaomi redmi 7aXiaomi Redmi 7A - in arrivo nei negozi Tim e nei Mi Store in Italiaxiaomi black shark 2 proXiaomi Black Shark 2 Pro - il nuovo smartphone in arrivo a fine mese, con Snapdragon 855+pixel 4 xlPixel 4 e Pixel 4 XL - previste migliorie per memoria e displaysamsung galaxy note 10 caricabatteriaSamsung Galaxy Note 10 - il caricabatteria da 45W andrà acquistato a partexiaomi mi a3Xiaomi Mi A3 - pubblicato il primo video teardown ufficiale