PuntoCellulare.it

Tim e Fastweb sperimentano la tecnologia 5G a Bari e Matera

15 Marzo 2018 | Rosa Camilleri
FASTWEB TIM CERCA
Tim e Fastweb hanno siglato un Protocollo d'intesa con i Comuni di Bari e Matera per l'avvio di una partnership finalizzata a dare ulteriore impulso alla sperimentazione della tecnologia 5G promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico. Grazie ad essa le due città diventeranno tra le prime aree al mondo coperte dalla futura rete di quinta generazione che permetterà di sviluppare servizi innovativi per i cittadini, le imprese e le pubbliche amministrazioni del territorio.

5G Tim Fastweb

Con la sottoscrizione del memorandum, i Comuni di Bari e Matera insieme alle tre aziende capofila del progetto 'Bari Matera 5G' si impegnano a cooperare con il massimo impegno per l'implementazione, già entro la prima metà di quest'anno, di applicazioni e servizi avanzati basati sulla tecnologia 5G, legati alla Smart City e all'IoT, Internet delle cose, al fine di arricchire l'ecosistema digitale di questi territori.

Nell'ambito dell'accordo, sarà costituito un Comitato Paritetico, composto dai partner, dai rappresentanti dei comuni e da un rappresentante del Ministero dello Sviluppo Economico, con il compito di monitorare la realizzazione delle attività individuate in fase progettuale e facilitare la soluzione di ogni eventuale criticità ad essa connessa. La rete 5G nelle due città, accesa grazie alle frequenze 3.7-3.8 GHz messe a disposizione dal MISE, raggiungerà il 75% di copertura della popolazione entro la fine del 2018, mentre la copertura integrale della popolazione è prevista entro il 2019.

La sperimentazione punta a costituire una piattaforma digitale aperta, in grado di supportare lo sviluppo di scenari applicativi nei settori della Smart city, Public Safety, monitoraggio ambientale, Industry 4.0, Sanità 5G, ma anche Media Education e realtà virtuale, mobilità e sicurezza stradale; per valorizzare ulteriormente le peculiarità dei territori si punterà su applicazioni nel settore della logistica, della cultura e turismo e della Smart agriculture.

Le enormi potenzialità del 5G, che nel corso dei test in laboratorio a gennaio 2018 ha raggiunto la velocità record di 3 Gigabit al secondo e ridottissimi tempi di latenza radio dell'ordine di due millisecondi, si sono confermate anche sul campo, quando due settimane fa è stata accesa a Matera la prima antenna 5G del territorio.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    nokia 10Un documento riservato svela il futuro di Nokia e anticipa il lancio del Nokia 10amazon buono scontoAmazon offre un nuovo buono sconto da 5 euro ad alcuni clientisamsung galaxy s21Samsung Galaxy S21 - niente caricabatterie e cuffie in dotazionedoogee s96 proDoogee S96 Pro - nuovo smartphone rugged con fotocamera Night Visionredmi k30sRedmi K30S - svelato il fratello di Xiaomi Mi 10T, con alcune differenzexiaomi mi talksXiaomi Mi Talks - Alessandro Spanò ospite dell'ultimo appuntamentolg k50 lg q60LG K50 ed LG Q60 si aggiornano ad Android 10nord n10 5g nord n100OnePlus annuncia i nuovi Nord N10 5G e Nord N100, caratteristiche tecniche e prezzoho. mobile treedomHo. mobile - migliaia di alberi piantati per assorbire la CO2amazon black fridayAmazon Black Friday parte in anticipo, nuove offerte ogni giorno a partire da oggisamsung galaxy f12Samsung Galaxy F12 - un nuovo entry level sarà lanciato a brevehuawei nova 8 seHuawei Nova 8 SE - in anteprima immagini e specifiche tecniche