PuntoCellulare.it

Una ricarica più rapida per la batteria dei prossimi iPhone

14 Giugno 2018 - a cura di PuntoCellulare.it
APPLE CERCA
Per i nuovi iPhone della gamma 2018, attesi da Apple alla fine dell'estate, si prospettano tempi di ricarica della batteria più rapidi rispetto a quelli a cui la clientela si è abituata finora, grazie all'adozione di tecnologie più attuali. Questo dovrebbe consentire alla casa di Cupertino di portarsi alla pari con i produttori di smartphone Android, che da tempo offrono sistemi di carica più rapidi ed efficienti.

iphone batteria
Entrando nel dettaglio, la ricarica rapida sugli iPhone 2018 sarà resa possibile grazie all'implementazione dei chip forniti dalla società specializzata Power Integrations, con supporto alle modalità 5V/2A, 9V/2A e 5V/3A. Nella migliore delle ipotesi, la batteria dei nuovi iPhone potrà quindi essere caricata a 18W. Apple adotterà inoltre alcune tecnologie di Flextronics e Artesyn, sempre nell'ottica di accorciare i tempi di ricarica dei prossimi iPhone ed iPad.

Apple ha in programma di migliorare anche la funzionalità per la ricarica wireless, rivolgendosi a Texas Instruments anche per ottimizzare i costi di produzione.
NOTIZIE CORRELATE