PuntoCellulare.it

Nubia Red Magic 2 - uno Snapdragon 845 per il prossimo smartphone gaming

3 Settembre 2018 | Max Capitosti
NUBIA ZTE ANDROID CERCA
Lo smartphone gaming Nubia Red Magic annunciato ad inizio primavera Ŕ stato criticato per l'utilizzo di un datato Snapdragon 835, invece dello Snapdragon 845 che Ŕ lecito aspettarsi da un prodotto di questa categoria.

nubia red magic 2

Per il prossimo Nubia Red Magic 2, anticipa una fonte attendibile, il marchio cinese avrebbe pensato di colmare questa lacuna adottando finalmente uno Snapdragon 845. Una ulteriore novitÓ per Nubia Red Magic 2 sarÓ la presenza di alcuni pulsanti laterali per migliorare l'interazione dei giochi.

Al momento non sono emersi ulteriori particolari, ci auguriamo ad ogni modo che il Nubia Red Magic 2 con Snapdragon 845 arrivi in tempi brevi, in modo da precedere l'ondata di top di gamma con Snapdragon 855 attesi nei primi mesi del prossimo anno.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    huawei mate xsHuawei Mate Xs - il nuovo smartphone pieghevole certificato dal MIIT in Cinagoogle pixel 4Google Pixel 4 - Geekbench scopre una versione aggiornata ad Android Rxiaomi mi 10Xiaomi Mi 10 - un design simile al Mi Mix Alpha nelle ultime immaginisamsung galaxy s20Samsung Galaxy S20 - in anteprima schede tecniche complete e primi confrontisamsung galaxy z flipSamsung Galaxy Z Flip - il prezzo potrebbe essere più basso del previstogoogle pixel 4aGoogle Pixel 4a - a sorpresa spuntano due varianti con Snapdragon 765 e 5Ggalaxy a30Nuovi dettagli sulle caratteristiche di Samsung Galaxy A31 e Galaxy A41whatsappLa pubblicità all'interno di WhatsApp si allontana, soprattutto in Europalava z71Lava Z71 - un economico smartphone entry level per il mercato indianosamsung galaxy a71 5gSamsung Galaxy A71 5G - confermato il lancio in Cina e negli Stati Uniti, per orasamsung galaxy s20 5gSamsung Galaxy S20 - Geekbench rivela le specifiche della versione 5Gavrei voluto essere bartaliWind Tre - la tecnologia 5G per le riprese del film ‘Avrei voluto essere Bartali'