PuntoCellulare.it

Xiaomi pensa ad uno smartphone con fotocamera pop-up

18 Ottobre 2018 |
XIAOMI ANDROID CERCA
Il numero uno di Xiaomi, Lin Bin, ha pubblicato le immagini che mostrano una delle soluzioni a cui l'azienda aveva pensato per la fotocamera anteriore da montare sullo Xiaomi Mi Mix 3. In modo analogo a quanto fatto da Vivo sul Nex S, scopriamo che Xiaomi aveva pensato ad un meccanismo pop-up servoassistito per la fotocamera.

xiaomi
Non da escludere che Xiaomi adotti questa tecnologia, per la quale ha chiesto il brevetto nel 2015, in uno dei suoi prossimi smartphone. Per quanto riguarda il Mi Mix 3, Lin Bin ha dichiarato che il design della fotocamera secondaria non rientrava nei parametri che si era imposta di rispettare.

xiaomi
Il meccanismo pop-up consente infatti di montare una singola fotocamera frontale e non permette di implementare altri sensori, soprattutto quelli che rendono possibile la scansione del volto in 3D. Questo dovrebbe essere il motivo che ha portato Xiaomi ad utilizzare un meccanismo a scorrimento (di tipo manuale) per l'apertura della fotocamera frontale del Mi Mix 3.

xiaomi
ULTIME NOTIZIE