PuntoCellulare.it

Huawei Y7 Prime (2019) - dal Tenaa le prime immagini del nuovo entry-level

5 Dicembre 2018 | Max Capitosti
HUAWEI ANDROID CERCA
A nemmeno una settimana dalla certificazione FCC, il presunto Huawei Y7 Prime (2019) ha ottenuto adesso il via libera in Cina anche da parte del Tenaa. Sul mercato asiatico questo smartphone potrebbe essere lanciato come Huawei Enjoy 9.

huawei y7 prime 2019
Le indiscrezioni parlano di uno schermo da 6.26 pollici HD+ con notch a goccia e una risoluzione di 720x 1520 punti, oltre che di un processore Snapdragon 450 con 3 o 4GB RAM e 32 o 64GB di memoria. Previste inoltre fotocamere posteriori da 13+2 megapixel, fotocamera anteriore da 8 megapixel e batteria da 4.000mAh.

La scocca di Huawei Y7 Prime (2019) misura 158.92 x 76.91 x 8.1 millimetri e pesa 168 grammi, assente a quanto pare il lettore di impronte digitali (poco probabile che sia integrato nello schermo).
SEGUICI SU
FACEBOOK
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    ulefone power 3lUlefone Power 3L - in vendita a meno di 80 euro, con batteria da 6.350mAh
    huawei p30 liteHuawei P30 Lite - il produttore conferma la parentela stretta con il Nova 4e
    nokia 9 pureviewNokia 9 PureView - lo smartphone è disponibile adesso anche in Italia
    lg g7LG G7 ThinQ - nuovi cali di prezzo, adesso a quota 279 euro
    samsung galaxy foldSamsung Galaxy Fold - anche sulla versione europea il chip Snapdragon 855
    huawei enjoy 9eHuawei Enjoy 9e - alla fine si tratta di un Honor Play 8A rimarchiato
    kirin 980Senza Kirin 985 i nuovi Huawei P30 e P30 Pro non brilleranno nei benchmark
    xiaomi mi a2 xiaomi a2 liteXiaomi prepara due smartphone Android One con lettore di impronte integrato
    samsung galaxy budsSamsung Galaxy Buds - rilasciato il primo aggiornamento software per gli auricolari Bluetooth
    archos play tabArchos Play Tab - in arrivo un maxi tablet con schermo da 21.5 pollici
    sony xperia xz3Sony Xperia XZ3 - la fotocamera bocciata nei test di DxOMark
    adistanzadismartphoneHMD Global e Bahrain Merida insieme per una campagna di sensibilizzazione