PuntoCellulare.it

Xiaomi Redmi 7 - primi avvistamenti per gli smartphone della nuova gamma

14 Dicembre 2018 | Max Capitosti
XIAOMI ANDROID CERCA
Tre misteriosi smartphone Xiaomi, del tutto inediti fino ad oggi, hanno ottenuto in Cina la certificazione da parte del 3C. Le sigle che contraddistinguono i dispositivi sono M1901F7C, M1901F7E e M1901F7T, l'unico particolare che emerge dal 3C č la presenza della ricarica della batteria a 10W (5V/2A).

xiaomi redmi 6
Xiaomi Redmi 6


Lavorando di fantasia, tenuto conto che la ricarica a 10W caratterizza di solito smartphone di fascia medio-bassa, č probabile che si tratti di tre smartphone della gamma Redmi 7.

Le varianti potrebbero corrispondere a differenti configurazioni di memoria, come pure a modelli del tutto diversi fra loro (Redmi 7, Redmi 7A e Redmi 7 Pro). Il codice iniziale 'M19' identifica prodotti destinati al lancio del 2019, cosė come gli smartphone lanciati nel 2018 dalla casa cinese hanno sigla 'M18'.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    letsapp solve for tomorrow editionSamsung e MIUR presentano 'LetsApp - Solve for Tomorrow Edition'huawei p40Huawei P40 - i prossimi top di gamma attesi ad inizio 2020, anche senza Googlesamsung galaxy a11Samsung Galaxy A11 - un nuovo entry level con Android 10 per sostituire il Galaxy A10mediacom smartpad 10 azimutMediacom SmartPad 10 Azimut - nuovo tablet da 10.1 pollici con 4G e GPSgalaxy note 10 star wars editionSamsung Galaxy Note 10+ - la Star Wars Edition in arrivo il 10 dicembrewind esimWind - arriva l'offerta 'All Digital 50 Limited Edition' con eSIM inclusatim esimTim - in arrivo le nuove eSIM, primi dettagli sui costi e le caratteristiche100 giga in regaloWind - la campagna natalizia parte con uno spot con Fiorellosamsung galaxy fold 2Samsung Galaxy Fold - nuovi dettagli sul modello di seconda generazioneredmi k30Redmi K30 - lo smartphone 5G sarà lanciato a dicembreofferte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassoios 13.2.3iOS 13.2.3 - rilasciato un nuovo aggiornamento, ecco l'elenco delle novità