PuntoCellulare.it

Annunciati i nuovi Moto G7, G7 Play, G7 Power e G7 Plus, ecco prezzi e disponibilità

7 Febbraio 2019 | Max Capitosti
MOTOROLA ANDROID CERCA
E' stata annunciata oggi, anche in Italia, la nuova gamma di smartphone Moto G di settima generazione di Motorola composta da Moto G7, Moto G7 Play, Moto G7 Power, Moto G7 Plus.

La nuova generazione di smartphone Moto G è dotata di esclusive MotoExperience che rendono l'utilizzo dello smartphone più semplice e divertente. One Button Nav, recentemente riprogettato, sostituisce i pulsanti di navigazione con una semplice barra sullo schermo. In combinazione con Android 9 Pie, ad ogni swipe, tocco e pressione reagisce meglio di prima.

Migliorata inoltre la modalità di acquisizione degli screenshot: ora è possibile catturare screenshot più ampi dello schermo e modificarli subito dopo. Con queste e altre Moto Experience come il Quick Capture, la torcia rapida e l'Attentive Display, usare lo smartphone non è mai stato così facile.

Gamma Moto G7 - prezzo e data di disponibilità in Italia

  • Moto G7 - da fine febbraio, in esclusiva con Amazon - 249,99 €
  • Moto G7 Plus - da fine febbraio - 319,99 €
  • Moto G7 Power - da fine febbraio - 229,99 €
  • Moto G7 Play - da fine marzo, in esclusiva con Tim - 189,99 €


Confronta Moto G7, G7 Play, G7 Power e G7 Plus


Moto G7 Plus

Progettato per scattare le foto migliori di sempre e stare al passo con la vita frenetica, il nuovo Moto G7 Plus è completamente incentrato sulla tecnologia di una fotocamera all'avanguardia e dalle prestazioni reattive. Un piccolo movimento o condizioni di scarsa illuminazione non rappresentano più un problema con il sistema a doppia fotocamera da 16 MP dotata di stabilizzatore ottico dell'immagine. Inoltre, il nuovo software della fotocamera e l'intelligenza artificiale ti aiutano a scattare come un professionista con caratteristiche sorprendenti come la Smart Composition e l'Auto-Smile capture.

Non dovrai mai preoccuparti di perdere uno scatto grazie all'autonomia pari a un giorno intero con ricarica TurboPower da 27 W che garantisce 12 ore di autonomia in soli 15 minuti. Con il processore Snapdragon 636 il Moto G è il più veloce di sempre. Il suo nuovo design con display Max Vision da 6,2" offre un'esperienza di contenuti immersiva con risoluzione Full HD+, amplificata dagli altoparlanti stereo Dolby Audio.



Scheda tecnica Motorola Moto G7 Plus

  • Display: 6.2 pollici con notch - 1080 x 2270 punti LTPS
  • Fotocamera principale doppia: 16+5 MP
  • Fotocamera secondaria: 12 MP
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 636 Octa 1.8 GHz
  • GPU: Adreno 509
  • Memoria: 4GB RAM / 64GB + microSD
  • Sistema operativo: Android 9
  • Batteria: 3000 mAh non rimovibile
  • Lettore di impronte: SI (posteriore)
  • Face Unlock: SI
  • NFC: SI
  • Dimensioni: 157 x 75.3 x 8.3 mm
  • Peso: 176 g
  • Colore scocca: Deep Indigo, Viva Red

  • Confronta Motorola Moto G7 Plus con altri cellulari
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    offerte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più basso
    xiaomi redmi y3Xiaomi Redmi Y3 - annunciato in India, come variante 'selfie' del Redmi 7
    airpods 3Gli auricolari AirPods 3 attesi a fine anno, con sistema di cancellazione del rumore
    huawei mate x liteHuawei Mate X - le immagini della versione 'Lite' scattate al MWC due mesi fa
    oppo a9Oppo A9 - nuovo smartphone di fascia media atteso il 30 aprile
    xiaomi mi storeA maggio i nuovi negozi Xiaomi Mi Store a Roma, Napoli e Catania
    elephone a7h elephone u3hFotocamera in display per i nuovi Elephone A7H ed Elephone U3H
    lg v35 thinqLG V35 ThinQ - al via la distribuzione dell'aggiornamento Android Pie
    tim cup 2018 2019Tim - nuovo accordo per la fase finale della Tim Cup 2018-2019
    vivo y17Vivo Y17 - il nuovo smartphone con tripla fotocamera posteriore annunciato in India
    huawei y5 2019Huawei Y5 (2019) - annunciato il nuovo smartphone entry level, ecco tutti i dettagli
    samsung galaxy viewSamsung Galaxy View 2 - sempre più vicino il lancio del maxi-tablet