PuntoCellulare.it

Qualcomm annuncia il modem 5G multimode Snapdragon X55

19 Febbraio 2019 | Rosa Camilleri
CHIP CERCA
Qualcomm ha presentato oggi modem 5G New Radio (NR) di seconda generazione Snapdragon X55, con chip singolo a 7 nanometri integrato. Il dispositivo supporta connettività dal 2G al 5G, bande di spettro mmWave e sub-6 GHz con velocità di download fino a 7 gigabit al secondo (Gbps) e di upload di 3 Gbps in 5G, oltre a LTE di Categoria 22 con velocità di download a 2.5 Gbps.

snapdragon x55

Il modem 5G Snapdragon X55 è progettato per favorire il rollout su scala mondiale del 5G grazie al supporto per tutte le principali bande di frequenza - sia mmWave che sub-6 GHz, o modalità operative TDD e FDD, oltre che implementazioni di rete di tipo standalone (SA) e non standalone (NSA) - offrendo flessibilità e abilitando praticamente tutti i tipi di implementazione a livello globale. Oltre a implementazioni in bande di frequenza greenfield allocate per il 5G, il modem Snapdragon X55 è stato sviluppato per supportare la condivisione dello spettro dinamico tra il 4G e il 5G, permettendo agli operatori di accelerare le implementazioni 5G utilizzando le infrastrutture 4G esistenti e garantire così in modo dinamico.

snapdragon x55

'Grazie alla nostra piattaforma 5G mobile di prima generazione, Qualcomm Technologies sta guidando i primi annunci in campo 5G. Vantando una significativa evoluzione in termini di capacità e prestazioni, il nostro modem commerciale 5G di seconda generazione è una vera prova della maturità e della leadership in questo ambito. Ci aspettiamo che la nostra piattaforma 5G acceleri la disponibilità commerciale di questa nuova tecnologia e supporti praticamente tutti gli annunci mobile del 2019, assicurando un contributo fondamentale all'espansione globale del 5G', ha affermato Cristiano Amon, presidente di Qualcomm Incorporated.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE