PuntoCellulare.it

Apple annuncia un programma di richiamo per alcuni adattatori a tre poli

26 Aprile 2019 | Max Capitosti
APPLE CERCA
Apple annuncia un programma volontario di richiamo, con conseguente sostituzione, delle spine a muro a tre poli degli alimentatori utilizzati in prevalenza nel Regno Unito, ad Hong Kong e a Singapore. In rari casi, come ammette la casa di Cupertino in un comunicato, questi adattatori possono rompersi ed essere causa di una scossa elettrica se toccati.

apple spina 3 poli

Le spine sono state utilizzate dal 2003 al 2010 sui computer Max, su alcuni dispositivi iOS ed erano incluse nel' Apple World Travel Adapter Kit (quindi sono esclusi gli alimentatori USB). Finora si sono verificati sei incidenti in tutto il mondo per via del difetto.

Le spine difettose a tre poli sono bianche, senza scritte nella parte che si aggancia all'alimentatore. Sul sito Apple viene spiegata la procedura da seguire per ottenere la sostituzione.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    redmi k30Redmi K30 - Xiaomi conferma la presenza della certificazione Hi-Res Audioredmi k30 proRedmi K30 Pro - in arrivo a marzo 2020 con Snapdragon 865samsung sa n9000Un misterioso dispositivo Samsung con 5G certificato in Corea del Sudoppo reno 3 pro 5gOppo Reno 3 Pro 5G - dal produttore le prime conferme sulle caratteristiche tecnicheofferte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassovivo x30Vivo X30 - l'ultima immagine teaser conferma ulteriori dettagli tecnicisamsung galaxy fold 2Samsung Galaxy Fold 2 - nuove indiscrezioni sul prossimo smartphone pieghevolesamsung galaxy a51Samsung Galaxy A51 - la scheda tecnica completa svelata in anteprimaredmi k30Redmi K30 - le immagini svelano alcune caratteristiche tecnichexiaomi mi mix 3 5gXiaomi partecipa a Esport Fest, con le finali di ESL Vodafone Championshipblackview bv9900Blackview BV9900 - confermate specifiche tecniche e prezzo di lancio dello smartphone ruggedrealme 5iRealme 5i - il nuovo smartphone riceve numerose certificazioni in vista del lancio