PuntoCellulare.it

Fastweb - completati i test su singola lunghezza d'onda a 500 Gbps

7 Maggio 2019 | Roberto Bracco
FASTWEB CERCA
Fastweb e Infinera, fornitore di reti di trasporto intelligenti, hanno annunciato oggi di aver portato a termine con successo la sperimentazione del servizio di connettività su singola lunghezza d'onda a 500 Gigabits al secondo sull' infrastruttura di rete in fibra ottica di produzione, utilizzando la piattaforma Groove di Infinera basata su tecnologia a banda configurabile. Il test della trasmissione ottica ad alta velocità, il primo in Italia, si è svolto tra Milano e Torino lungo gli oltre 180 chilometri della rete di lunga distanza e a bassa latenza di Fastweb.

fastweb infinera

La sperimentazione della connettività su singola lunghezza d'onda a 500Gbps ha dimostrato come Fastweb sia in grado di scalare in modo facile ed efficiente la propria infrastruttura per soddisfare le crescenti esigenze di banda dei propri clienti. Il trial è stato implementato sull'infrastruttura di rete ottica di Fastweb senza necessità di inserire amplificatori speciali, adattamenti o modifiche all'hardware attualmente utilizzato.

'La capacità di fornire ai nostri clienti soluzioni innovative, affidabili e di alta qualità, è nel DNA di Fastweb. Poichè il mercato dei servizi di trasporto su lunga distanza ad alte prestazioni continua a crescere a un ritmo sempre più sostenuto, è necessario un approccio di rete scalabile e semplice per far fronte alla crescente domanda di banda. Questa sperimentazione conferma le eccezionali prestazioni fornite dalla soluzione innovativa di Infinera, che ci consente di offrire ai nostri clienti la miglior esperienza possibile alla massima velocità di trasmissione', ha dichiarato Andrea Lasagna, chief technology officer di Fastweb.

L'architettura di trasporto ottica Multi-haul 7300, la piattaforma mTera Universal Switching e la tecnologia Groove 600G di Infinera che compongono parte della rete dorsale di Fastweb che copre oltre 650 nodi trasmissivi, sono in grado di offrire la flessibilità e programmabilità dei servizi e la futura fornitura per gli utenti finali di soluzioni ad alta velocità a 400G, 500G e fino a 600G. La soluzione di Infinera consente a Fastweb di scalare la capacità presso i punti di interscambio internet fino a 24 terabit al secondo, offrendo allo stesso tempo facilità di implementazione ed efficienza nell'investimento di rete.

'Siamo lieti di rafforzare la nostra partnership tecnologica con Fastweb per far sì che i loro clienti possano trarre beneficio da una connessione ottica affidabile e all'avanguardia. La nostra capacità di introdurre una trasmissione dati ad una velocità più elevata su infrastrutture esistenti è parte fondamentale della nostra missione per aiutare i nostri clienti a soddisfare le loro crescenti esigenze di banda in maniera efficiente', ha affermato Glenn Laxdal, cicepresidente senior di Infinera.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    huawei mate 40Huawei Mate 40, Mate 40 Pro e Mate 40 Pro+ annunciati, prezzo elevato e niente servizi Googlelg wingLG Wing - il top di gamma innovativo arriva in Italia, confermato il prezzo di lanciosamsung galaxy a42 5gSamsung Galaxy A42 5G - in arrivo a fine ottobre in Italia, confermato il prezzo di lancioiphone 12iPhone 12 - in Francia gli auricolari sono compresi, ma in confezione separatahonor 10x liteHonor 10X Lite - in arrivo un rebrand di Huawei P Smart (2021)redmi k30sRedmi K30S - in arrivo a fine mese il fratello di Xiaomi Mi 10Txiaomi mi store grugliascoXiaomi rinvia l'apertura del nuovo Mi Store a Torino (Grugliasco)iphone 12iPhone 12 - la durata della batteria in 5G cala del 20%samsung galaxy s21Samsung Galaxy S21 - in anteprima le caratteristiche dello schermotim green peaTim - insieme a Green Pea nel progetto dedicato agli acquisti sostenibilihuawei y7aHuawei Y7a - una variante del P Smart 2021, stesse caratteristiche ma prezzo più bassoxiaomi mi 10tXiaomi riduce la plastica nelle confezioni dei cellulari, ma non taglia gli accessori