PuntoCellulare.it

Samsung Galaxy Fold - solo 30 mila unitÓ per la campagna di lancio

1 Agosto 2019 | Max Capitosti
SAMSUNG ANDROID CERCA
Samsung intende procedere con prudenza con il Galaxy Fold, nel timore che l'accoglienza da parte dei consumatori sia tiepida, come pure che possano emergere ulteriori difetti a livello hardware.

samsung galaxy fold

Per questo motivo, secondo le indiscrezioni, l'azienda potrebbe riservare al mercato coreano soltanto 20-30 mila Galaxy Fold per la campagna di lancio, su un totale di 100 mila unitÓ che prevede di vendere nel proprio paese di origine. A livello globale le stime di produzione sono di circa 1 milione di smartphone, da vendere in paesi quali gli Stati Uniti, la Francia, la Germania e pochi altri ancora.

La data di lancio del Samsung Fold non Ŕ stata ancora confermata, ad ogni modo il fatidico giorno del debutto in Corea del Sud potrebbe avvenire fra il 18 e il 20 settembre. Ancora nessuna notizia certa per quanto riguarda il lancio in Italia.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    ios 17iOS 17 - in anteprima tutte le novità in arrivo, con uno sguardo ai prossimi iPhone 15oppo reno 8tOppo Reno 8T - il nuovo smartphone sarà lanciato l'8 febbraiococa cola smartphoneCoca-Cola potrebbe lanciare a breve uno smartphoneoneplus 11 5gOnePlus 11 5G - uno speaker firmato Bang & Olufsen in regalo ai primi clientipoco x5 proPoco X5 Pro - scheda tecnica e design emergono in anteprimaoneplus 11rOnePlus 11R - confermata la data di presentazione del nuovo smartphonesamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - in anteprima i prezzi (più elevati) di lancio in Europavodafone volteVodafone - effettuata la prima chiamata VoLTE in Europamotorola moto gMotorola presenta i nuovi Moto G73, G53, G23 e G13 e conferma i prezzi di lancio in Italiavery mobile giga greenVery Mobile - al via il programma 'Giga Green' per i progetti ecosostenibilivodafone happyVodafone - in TV la campagna per la nuova promozione di Vodafone Happysamsung galaxy m54 5gSamsung Galaxy M54 5G - le prime immagini rivelano le differenze rispetto al predecessore