PuntoCellulare.it

Samsung Galaxy Fold - la resistenza della cerniera messa di nuovo a dura prova

4 Ottobre 2019 | Max Capitosti
SAMSUNG ANDROID CERCA
Un nuovo stress test per il Galaxy Fold, documentato in una lunga diretta su YouTube da Cnet. Anche in questo caso si voluto mettere alla prova la resistenza nel lungo periodo della cerniera e dello schermo pieghevole, caratteristiche innovativa dello smartphone ma anche il suo punto debole.

samsung galaxy fold

Per il test stato utilizzato il FoldBot messo a punto da SquareTrade proprio per il Galaxy Fold, in grado di aprire e chiudere lo smartphone decine di migliaia di volte in poche ore.



L'obiettivo era di arrivare alle 200 mila aperture per le quali Samsung ha certificato il meccanismo del Galaxy Fold, purtroppo lo smartphone ha dato forfait molto prima. Il filmato dura quattro ore, per scoprire come si comportato lo smartphone vi consigliamo di saltare alla parte finale del video.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi 12 ultraXiaomi 12 Ultra / Mix 5, Xiaomi 12S e 12S Pro vengono certificati in Cinaz fold 4 z flip 4Samsung inizia la produzione dei componenti per Z Fold 4 e Z Flip 4ios 15.5iOS 15.5 - nuovo aggiornamento disponibile per iPhone ed iPadoneplus nord 2tOnePlus Nord 2T - la casa madre conferma il chip MediaTek Dimensity 1300xiaomi 12 prime timeXiaomi 12 - Prime Time, la miniserie girata con uno smartphonequalcomm snapdragonSnapdragon 8 Gen 1+ e Snapdragon 7 Gen 1 saranno annunciati il 20 maggiopoco f4 proPoco F4 ed F4 Pro in arrivo a breve, ecco immagini e caratteristicheiphone usb type cApple sta testando i nuovi iPhone con connettore USB Type-Cmotorola razr 3Motorola RAZR 3 - entrambi gli schermi saranno più ampi, secondo le indiscrezionioneplus ace racing editionOnePlus Ace Racing Edition - Geekbench svela il processore utilizzato sullo smartphonearlo go 2Arlo Go 2 - il prezzo della videocamera viene rivisto al rialzo prima del lanciovivo lega pallavolo serie aVivo - insieme a Lega Pallavolo Serie A Femminile per una stagione straordinaria