PuntoCellulare.it

Samsung mostrerà pochi cellulari al CeBIT per non essere copiata

30 Dicembre 2004 | PuntoCellulare.it
SAMSUNG CEBIT CERCA
Manifestazioni di settore quali il CeBIT di Hannover sono di consuetudine un'occasione imperdibile per gli appassionati e gli addetti ai lavori, per poter toccare con mano i nuovi telefoni cellulari diversi mesi prima del loro lancio sul mercato. Consapevole di questo fatto, Samsung Electronics ha annunciato che il prossimo anno saranno davvero pochi i cellulari che saranno mostrati in anteprima al CeBIT, una decisione legata alla necessità di evitare che una concorrenza sempre più agguerrita possa trarre ispirazione dalle proprie novità in esposizione, soprattutto i modelli di fascia alta, tipicamente dotati di design e funzionalità innovative. Non è da escludere che anche altre aziende possano scegliere di limitare il numero di novità in mostra al CeBIT, sempre per evitare di offrire preziosi spunti alla concorrenza.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy z flip 3 bespoke editionSamsung Galaxy Z Flip 3 - con la Bespoke Edition la personalizzazione è totaleoppo k9sOppo K9s - la variante di K9 con Snapdragon 778G e schermo LCDxiaomi temporary storeInagurato a Milano Cadorna il nuovo Xiaomi Temporary Storeredmi note 11Redmi Note 11 - la nuova gamma di smartphone sarà svelata il 28 ottobreiqoo z5xIqoo Z5x - nuovo smartphone con Dimensity 900 e fotocamera da 50MPvivo t1 t1xVivo T1 e T1x annunciati in Cina, con fotocamera da 64MP e batteria da 5.000mAhrealme gt neo 2tRealme GT Neo 2T - il nuovo smartphone deriva dal GT Neo, con alcune differenzepixel 6 pixel 6 proPixel 6 e Pixel 6 Pro presentati da Google, confermate caratteristiche e prezziz fold 3 e z flip 3Fino a 900 euro di sconto su Z Fold 3 e Z Flip 3 con la supervalutazione Samsungxiaomi 11tXiaomi 11T - la via il ‘Cinemagic Tour' nei principali Xiaomi Store italianivodafone eco simVodafone - arrivano le 'Eco-SIM' realizzate in plastica riciclataconnectivity standards allianceOppo entra nella Connectivity Standards Alliance