PuntoCellulare.it

Axalto presenta i primi terminali POS a tecnologia GPRS

4 Gennaio 2005 | PuntoCellulare.it
GPRS CERCA
Axalto, azienda leader nel campo delle delle carte a microprocessore e tra i maggiori fornitori di terminali POS, ha annunciato l'introduzione sul mercato italiano, del terminale POS portatile MagIC X1000 GPRS. Grazie alla tecnologia GPRS, il terminale Ŕ sempre connesso alla rete ed Ŕ in grado di effettuare transazioni in tempi estremamente rapidi, di circa 5 secondi, con costi di sostanzialmente inferiori alle connessioni di tipo tradizionale. La tariffazione per le connessioni GPRS avviene infatti in base al volume di dati trasmessi e non sul tempo di utilizzo della linea.

Il terminale MagIC X1000 GPRS Ŕ attualmente sotto test da parte della SocietÓ Centrale Monetica Interbancaria, CIM Italia SPA (ex Cilme Multitel), azienda che lavora con la maggior parte degli istutiti bancari italiani, con una base di oltre 200 mila terminali POS installati in tutto il paese.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy z flip 3 bespoke editionSamsung Galaxy Z Flip 3 - con la Bespoke Edition la personalizzazione è totaleoppo k9sOppo K9s - la variante di K9 con Snapdragon 778G e schermo LCDxiaomi temporary storeInagurato a Milano Cadorna il nuovo Xiaomi Temporary Storeredmi note 11Redmi Note 11 - la nuova gamma di smartphone sarà svelata il 28 ottobreiqoo z5xIqoo Z5x - nuovo smartphone con Dimensity 900 e fotocamera da 50MPvivo t1 t1xVivo T1 e T1x annunciati in Cina, con fotocamera da 64MP e batteria da 5.000mAhrealme gt neo 2tRealme GT Neo 2T - il nuovo smartphone deriva dal GT Neo, con alcune differenzepixel 6 pixel 6 proPixel 6 e Pixel 6 Pro presentati da Google, confermate caratteristiche e prezziz fold 3 e z flip 3Fino a 900 euro di sconto su Z Fold 3 e Z Flip 3 con la supervalutazione Samsungxiaomi 11tXiaomi 11T - la via il ‘Cinemagic Tour' nei principali Xiaomi Store italianivodafone eco simVodafone - arrivano le 'Eco-SIM' realizzate in plastica riciclataconnectivity standards allianceOppo entra nella Connectivity Standards Alliance