PuntoCellulare.it

Colaninno smentisce interesse per Wind

4 Gennaio 2005 | PuntoCellulare.it
WIND CERCA
Un portavoce del gruppo di Roberto Colaninno ha smentito le indiscrezioni riportate dal sito Dagospia, che darebbero per probabile l'interesse all'acquisto di Wind da parte del finanziere mantovano, giÓ azionista di riferimento di Telecom Italia. Secondo Dagospia, infatti, Colaninno insieme ad un gruppo di imprenditori bresciani, 'con una mossa riservatissima ha dato incarico al suo super consulente di sempre Roberto Magnoni di Lehman Brothers di operare nell'ombra per riuscire a mettere le mani su Wind'.

Colaninno, sempre stando alle indiscrezioni diffuse da Dagospia, sarebbe intenzionato a 'non esporsi almeno per il momento: il cavallo di Troia usato Ŕ quello del fondo Blackstone che si Ŕ giÓ fatto vivo con Scaroni prima per una quota di minoranza e poi con una di maggioranza valutando Wind 13 miliardi di euro la cifra che vuole proprio Scaroni'.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy z flip 3 bespoke editionSamsung Galaxy Z Flip 3 - con la Bespoke Edition la personalizzazione è totaleoppo k9sOppo K9s - la variante di K9 con Snapdragon 778G e schermo LCDxiaomi temporary storeInagurato a Milano Cadorna il nuovo Xiaomi Temporary Storeredmi note 11Redmi Note 11 - la nuova gamma di smartphone sarà svelata il 28 ottobreiqoo z5xIqoo Z5x - nuovo smartphone con Dimensity 900 e fotocamera da 50MPvivo t1 t1xVivo T1 e T1x annunciati in Cina, con fotocamera da 64MP e batteria da 5.000mAhrealme gt neo 2tRealme GT Neo 2T - il nuovo smartphone deriva dal GT Neo, con alcune differenzepixel 6 pixel 6 proPixel 6 e Pixel 6 Pro presentati da Google, confermate caratteristiche e prezziz fold 3 e z flip 3Fino a 900 euro di sconto su Z Fold 3 e Z Flip 3 con la supervalutazione Samsungxiaomi 11tXiaomi 11T - la via il ‘Cinemagic Tour' nei principali Xiaomi Store italianivodafone eco simVodafone - arrivano le 'Eco-SIM' realizzate in plastica riciclataconnectivity standards allianceOppo entra nella Connectivity Standards Alliance