PuntoCellulare.it

iPhone 14 Pro - fotocamera da 48MP, secondo le ultime previsioni

14 Gennaio 2022 | Max Capitosti
APPLE CERCA
Si fanno sempre pił insistenti, corroborate da fonti autorevoli come il noto analista Ming-Chi Kuo, le indiscrezioni secondo cui su iPhone 14 Pro verrą adottato un sensore da 48MP per la fotocamera principale.

iphone 14

L'ultimo iPhone 13 Pro prevede tre sensori da 12MP, il passaggio ad un sensore da 48MP consentirebbe ad Apple di implementare la registrazione video 8K, oltre a migliorare la risoluzione degli scatti. Da considerare anche gli effetti positivi a livello di marketing, tenuto conto che molti smartphone Android hanno superato la soglia dei 100MP per quanto riguarda la fotocamera.

Nei giorni scorsi le anticipazioni sul comparto fotografico dei prossimi iPhone avevano riguardato la selfie camera, con la possibile adozione di un sensore in-display al posto del notch.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    honor pad 9Honor Pad 9 - dotazione completa e prezzo competitivo per il nuovo tablet da 12.1 pollicinubia flip 5gNubia Flip 5G - in arrivo lo smartphone pieghevole meno costoso di sempresamsung galaxy ringSamsung Galaxy Ring - svelato il primo anello smart della casa coreanaoppo piani crescita 2024Oppo svela gli ambiziosi piani di crescita in Europa nel 2024oppo air glass 3Oppo Air Glass 3 - presentati i nuovi occhiali per la realtà assistitaoneplus watch 2OnePlus Watch 2 - svelato il nuovo smartwatch con Wear OS 4very mobileVery Mobile - un concorso 'green' per festeggiare il quarto compleannomotorola corning gorilla glassMotorola utilizzerà il Corning Gorilla Glass su tutti i prossimi smartphonetimvision intrattenimentoTim - nuovo spot per 'TimVision Intrattenimento'xiaomi 14 ultraXiaomi 14 e Xiaomi 14 Ultra disponibili in Italia da oggi, confermato il prezzo di lanciohonor magic 6 proHonor Magic 6 Pro - confermato il prezzo di lancio in Italia, con una promozione inizialehmd global mwc 2024HMD svela la roadmap degli smartphone in arrivo e il futuro del marchio Nokia